Mertens sarà titolare in Coppa Italia
Mertens sarà titolare in Coppa Italia

Napoli, 12 febbraio 2020 - La Coppa Italia per ritrovare il campionato: per Dries Mertens un'importantissima occasione a San Siro nella semifinale d'andata contro l'Inter, quella di dimostrare sul campo di essere ancora uno dei calciatori più determinanti di questa squadra. La stagione fin qui non è stata delle più positive, soprattutto sotto il profilo della continuità, ma al rientro dall'infortunio il belga ha fatto subito capire di volersi riprendere il proprio posto.

Nelle ultime due partite contro Sampdoria e Lecce ha dimostrato di aver smaltito l'infortunio e di avere già il ritmo per fare la differenza: a Marassi ha trovato un gol d'astuzia che ha chiuso la partita, contro il Lecce invece ci ha messo pochissimi secondi dal suo subentro a regalare a Milik il facilissimo pallone per il momentaneo pareggio. Momento di fiducia da sfruttare, in attesa che anche la condizione fisica sia al top per poter essere continuo anche nell'arco dei 90 minuti.

Ecco perché la Coppa Italia è un test fondamentale per lui: partirà da titolare e testerà la sua tenuta fisica sulla partita intera, con la speranza di poter incidere direttamente come fatto nelle sue apparizioni dopo l'infortunio. A fine gennaio sembrava destinato a lasciare Napoli, con il Chelsea che lo aveva scelto per rimpiazzare Giroud, alla fine ognuno è rimasto al posto suo e il belga ha messo nel mirino il record all-time di gol del Napoli.

Gli manca pochissimo per raggiungere e superare Hamsik, ma il suo record passa anche dal minutaggio che si dovrà guadagnare tramite le occasioni concesse. A partire da questa Coppa Italia che al momento sembra essere il punto cruciale della sua stagione.