Nahitan Nandez
Nahitan Nandez

Milano, 9 giugno 2021 – L’Inter spinge per il grande primo colpo in entrata dell’estate. Se da un lato la società sarà costretta a fare plusvalenza, dall’altro avrà l’esigenza di rinforzare la rosa per restare ai vertici. E a centrocampo, dove Vidal potrebbe partire, si pensa ad un grande colpo da Cagliari: Nahitan Nandez.

Vecino e Nainggolan in cambio

Il sudamericano sarebbe perfetto per lo scacchiere di Simone Inzaghi, sempre modellato sul 3-5-2. Nandez può infatti ricoprire il ruolo di mezzala, o di interno di centrocampo, ma Semplici a Cagliari lo ha utilizzato spesso in fascia, ruolo che all’Inter potrebbe restare scoperto se partissero Hakimi, cercato dal Psg, e Perisic, di nuovo in orbita Bayern. E c’è stato l’assalto nerazzurro al mediano, con Giulini obbligato a cedere per ragioni di bilancio. Ma l’Inter non ha grande disponibilità cash, a meno di una grossa plusvalenza, così Marotta e Ausilio stanno imbastendo una trattativa con due contropartite tecniche importanti: Nainggolan e Vecino.

Valore 30 milioni di euro

 

Il valore che il Cagliari ha stimato per Nandez si avvicina a 30 milioni di euro circa, cifra che l’Inter vorrebbe coprire con la cessione a titolo definitivo di Radja Nainggolan e di Matias Vecino, che ha bisogno di rilanciarsi dopo un’annata sotto tono. Non solo, il Cagliari avrebbe chiesto anche qualche giovane giocatore nerazzurro e si parla soprattutto di Agoume ed Esposito. Su queste basi si narra di un accordo non lontano tra le parti, sfruttando anche gli ottimi rapporti tra le due società. Non dimentichiamo inoltre della presenza a Cagliari di Godin, arrivato con l’aiuto dell’Inter e che potrebbe spalmare il suo ingaggio per dare una mano al bilancio sardo, oltre che convincere Vecino della possibilità di rilanciarsi in una piazza interessante come quella sarda.

Leggi anche - Meno due a Italia-Turchia, le ultime

MANUEL MINGUZZI