4 feb 2022

Inter-Milan, le probabili formazioni e dove vedere il derby

Il piatto forte della 24esima giornata di serie A in programma domani alle 18

matteo airoldi
Sport
Calhanoglu sogna di essere ancora protagonista nel derby
Calhanoglu sogna di essere ancora protagonista nel derby

Milano, 4 febbraio 2022 – Sarà senza dubbio il derby Inter-Milan – in programma domani alle 18 (diretta su Dazn) – il piatto forte della ventiquattresima giornata di Serie A. I nerazzurri, a più quattro sul Milan e con una gara da recuperare, hanno senza dubbio meno pressione sulle spalle e i favori del pronostico dalla loro. Mister Simone Inzaghi non vuole però rischiare e per questo si affiderà al consueto 3-5-2 e alla sua formazione tipo. Tra i pali Handanovic che avrà davanti a sé il pacchetto arretrato composto da Skriniar, De Vrij e Bastoni. Sulle corsie laterali agiranno invece Dumfries e Perisic mentre al centrocampo ci sarà il terzetto formato da Barella, Brozovic e dall’attesissimo ex Hakan Calhanoglu, in gol all’andata. Davanti, infine, la coppia del gol Lautaro Martinez-Dzeko.

Approfondisci:

Milan, Pioli: "Il derby pesa e vale tanto. Tomori c'è, Ibra e Rebic out"

Nel Milan out Rebic e Ibra. Tomori in panchina


Non può commettere passi falsi, se non vuol vedere fuggire il treno che porta allo scudetto, il Milan di Stefano Pioli che punterà sul collaudatissimo 4-2-3-1. La linea a quattro difensiva davanti a Maignan sarà formata da Capitan Calabria, Kalulu, Romagnoli e Theo Hernandez. Panchina, almeno all’inizio, quindi, per Fikayo Tomori, rientrato a tempo di record. Tonali e Bennacer formeranno la coppia in mediana mentre sulla trequarti ci sarà la sorpresa Kessié che sarà affiancato da Saelemaekers e Leao. Davanti, infine, il peso dell’attacco sarà sulle spalle di Olivier Giroud viste le assenze di Ante Rebic e Zlatan Ibrahimovic.

Orari e TV: calcio d’inizio alle 18
 

Probabili formazioni:


Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko, Lautaro Martinez.

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, Kessie, Leao; Giroud.

Leggi anche - Milan, Pioli: "Il derby pesa e vale tanto"

 

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?