Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
11 lug 2022
manuel minguzzi
Sport
11 lug 2022

Inter, Bremer più un altro centrale: dopo Milenkovic occhi su Zagadou

Con Skriniar sempre più vicino al Psg, l'Inter pronta a chiudere per due centrali

11 lug 2022
manuel minguzzi
Sport
Milan Skriniar
Milan Skriniar
Milan Skriniar
Milan Skriniar

Milano, 11 luglio 2022 - Sarà una settimana decisiva sul fronte Milan Skriniar . Il difensore slovacco sta rientrando dalle vacanze e vuole conoscere il suo futuro, c'è il Psg alla porta ma l'Inter è ferma sulla sua richiesta di 70 milioni. Serve uno sforzo dei parigini. Con le uscite di Skriniar e Ranocchia, Marotta e Ausilio andranno a prelevare due centrali.

Inter, svolta Skriniar: affare fatto con il Psg. Le cifre

Skriniar, servono almeno 65

Da Milano si attendono un ulteriore rilancio del Paris Saint Germain per Milan Skriniar . Il difensore slovacco è l'uomo plusvalenza del mercato nerazzurro per chiudere una sessione con saldo positivo. Marotta vuole almeno 70 milioni, il Psg è distante 10 ma se arrivasse nei prossimi giorni a 65 milioni ci sarebbe modo di arrivare a dama con i bonus. Questo si attendono i dirigenti nerazzurri che al contempo lavorano per sostituire il roccioso slovacco. La missione è sulla carta semplice: incassare una cospicua cifra da Skriniar, investirne una parte su Bremer e chiudere in attivo il mercato. Facile a dirsi, meno facile a farsi dato che il Psg tentenna ancora pur lasciando intendere di voler a tutti i costi il difensore. La sensazione è che quel rialzo prima o poi arriverà.

Bremer più un altro

In caso di cessione di Milan Skriniar il primo passo che compiranno Ausilio e Marotta sarà quello di chiudere per Gleison Bremer . Il difensore brasiliano è stato rassicurato dalla dirigenza nerazzurra, sarà giocatore dell'Inter appena ci saranno le risorse per chiudere con Cairo per un prestito oneroso più obbligo di riscatto a 30 milioni. In difesa, però, l'Inter farà altro. In quel ruolo è uscito anche Andrea Ranocchia e si sonda il mercato per un doppio innesto. Milenkovic appare una pista ad oggi più fredda e infatti la dirigenza nerazzurra vaglia profili anche a parametro zero. Tra questi sarebbe stato proposto Dan Axel Zagadou visto al Borussia Dortmund.

Leggi anche - Juve, ufficiale Pogba: pronta la maglia numero 10

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?