Javier Zanetti
Javier Zanetti

Bologna, 21 marzo 2020 – L’Inter guarda al futuro, e l’occhio è caduto sul campionato argentino. Nel mirino del club nerazzurro ci sarebbe il centrale del River Plate Lucas Martinez Quarta, classe 1996 e nato proprio nelle giovanili dei ‘milionarios’. Il difensore è seguito personalmente dal vice presidente Javier Zanetti ed è reduce da una stagione da 19 partite per un valore complessivo che si aggira sui 15 milioni di euro. Fcinter1908.it ha indagato sul suo futuro contattando l’agente Gustavo Goni.

CONTATTO CON ZANETTI – Come per Lautaro Martinez, del mercato sudamericano si occupano Javier Zanetti e Piero Ausilio, infatti l’agente del centrale argentino ha ammesso i contatti con il vice presidente nerazzurro: “So che Zanetti ha parlato via telefono con Martinez un po’ di tempo fa, ma prima che diventasse un nostro assistito – ha affermato Goni – Per noi è un orgoglio che un personaggio come Zanetti riconosca il talento del ragazzo. Contatti con l’Inter? No, non nell’ultimo periodo”. Ma si può pensare che il River sia disposto a cederlo? La risposta non può che essere sì: “Di definito non c’è nulla – l’ammissione dell’agente – Ma è chiaro che se arrivasse una offerta soddisfacente per entrambe le parti la cosa si risolverebbe positivamente. Sul giocatore ci sono molte squadre, non solo in Italia, anche se al momento offerte concrete non ne sono arrivate. Potrebbe giocare in Serie A? Certo che sì, lui ha le caratteristiche giuste per giocare ovunque e al River ha già giocato con la difesa a tre”. Sicuramente, la faccenda coronavirus rallenterà un po’ eventuali progetti futuri: “E’ tutto sospeso per l’emergenza, vedremo quello che accadrà e poi prenderemo una decisione”. Quarta è stabilmente in prima squadra dal 2016, nel suo palmares 3 Coppe d'Argentina, una Supercoppa, 2 Copa Sudamericana e una Libertadores.