Lautaro Martinez
Lautaro Martinez

Milano, 3 agosto 2021 – Ultimo mese di mercato di passione per i tifosi interisti che dovranno fare i conti con le voci continue su Romelu Lukaku e Lautaro Martinez. I due attaccanti dell’Inter sono corteggiati dalla Premier League, con tanto di offerte sontuose a cui il club sta cercando di resistere. L’Inter non vuole cedere nessuno oltre Achraf Hakimi.

100 milioni per Lukaku


Attenzione alla Premier, campionato che nonostante la crisi sembra poter investire sul mercato. E occhio al Chelsea, che vuole un attaccante forte davanti. Il nome? Romelu Lukaku. Si parla di una offerta di 100 milioni di euro più Marcos Alonso per convincere Beppe Marotta, che però vuole resistere. E infatti nessuno alla Pinetina pensa di cedere Lukaku, men che meno il giocatore ha intenzione di andarsene. Ci sono i presupposti per continuare assieme e, a oggi, le strategie sono chiare: non servono altri sacrifici oltre Achraf Hakimi.

Lautaro-Tottenham, e occhio al rinnovo

 

Diversa è la situazione di Lautaro Martinez, almeno dal punto di vista contrattuale. L’Inter anche in questo caso non vuole cedere, ma deve fare i conti con un rinnovo che ancora non arriva. Il toro percepisce uno stipendio basso per i suoi parametri di top player, non arriva a 3 milioni, e l’Inter vuole portarlo a 4.5/5 milioni per parametrarlo a un livello più alto. Ma su di lui si è mosso il mercato, e oltre all’Atletico potrebbe spuntare il Tottenham di Paratici a fronte della cessione di Harry Kane. Incassando, gli Spurs avrebbero risorse per assaltare Lautaro che l’Inter valuta non meno di 90 milioni di euro. Al momento la trattativa rinnovo è stata messa in standby, ma i nerazzurri faranno di tutto per portarla a termine per trattenere Lautaro, considerato punto fermo della rosa 2021/2022. Ma come ogni estate, agosto sarà un mese molto caldo.

Leggi anche - Calciomercato, Chiellini rinnova con la Juve