Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
3 giu 2022

Inter, Lukaku lavora per convincere il Chelsea: ipotesi prestito

Il gigante buono ha un solo obiettivo: tornare. Ma il Chelsea, che lo ha pagato tanto, preferirebbe una cessione rispetto al prestito

3 giu 2022
manuel minguzzi
Sport
Romelu Lukaku
Romelu Lukaku
Romelu Lukaku
Romelu Lukaku

Milano, 3 giugno 2022 - Una sola missione nella testa di Romelu Lukaku in questa estate: tornare all'Inter. Il gigante buono è rimasto troppo scottato dall'annata al Chelsea mentre sono rimaste nel suo cuore le annate all'Inter. Due più due fa quattro nel suo cuore ma non ancora a livello economico per il club nerazzurro che non può sovraccaricare il bilancio. L'unica ipotesi percorribile sarebbe il prestito.

Inter-Bellanova, molto più di un'idea. Quanto chiede il Cagliari

Inter, piace Ederson della Salernitana. Ecco quanto costa

Inter, la strategia per portare Dybala accanto a Lautaro

Lukaku lavora per tornare

L'Inter in questa fase vive una attesa vigile. Ci sono stati colloqui tra Lukaku e il club nerazzurro, ma nulla di definitivo dalla Pinetina perché non ci sono le condizioni economiche per trattare con il Chelsea l'acquisto del giocatore. A livello di ingaggio, con Lukaku pronto ad una importante decurtazione, ci si ragionerà successivamente anche sulla base di ciò che l'Inter riuscirà a liberare dall'attuale monte stipendi. Insomma, è tutto ora nelle mani di Lukaku che dovrà convincere il Chelsea a lasciarlo andare via gratis, tradotto, prestito secco poi tra un anno si vedrà, e successivamente trattare con l'Inter la possibile cifra di ingaggio. La strada è lunga, ma Lukaku ha le idee chiare e il mercato non è ancora aperto. Il Chelsea che farà? Dopo aver pagato lautamente il cartellino un anno fa, l'idea dei blues è di tentare la carta di una cessione remunerativa in estate, magari al Bayern che non avrà Lewandowski o qualche altro top club in cerca di una punta, ma Lukaku vuole solo l'Inter - per dovere di cronaca il suo avvocato ha smentito i recenti rumors,- e proverà a convincere i londinesi a concedere un prestito per un anno risparmiando l'ingaggio da 12 milioni di euro all'anno. Ci riuscirà? In casa Inter invece occorrerà fare un ragionamento sull'attacco. Il primo obiettivo è Paulo Dybala, che sta aspettando l'offerta ufficiale dell'Inter, arriverà dopo la separazione da Sanchez, mentre Lautaro Martinez ha espressamente affermato di voler restare, negandosi ad un contatto con il Barcellona di qualche giorno fa. Il terzetto Lukaku, Lautaro e Dybala sarà possibile per la prossima stagione? Non è affatto semplice sia per gerarchie interne, chi sarà la coppia titolare, sia per monte ingaggi, ma se ci fosse anche solo una possibilità l'idea è che Marotta cercherà di coglierla.

Leggi anche - Mercato Lazio, tutte le trattative

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?