7 mar 2022

Inter-Liverpool, Champions League: dove vederla in tv e probabili formazioni

Serve un'impresa titanica: nerazzurri chiamati a vincere con tre gol di scarto a Liverpool. Inzaghi: "Il risultato dell'andata è penalizzante"

manuel minguzzi
Sport
Simone Inzaghi
Simone Inzaghi

Milano, 7 marzo 2022 - Serve una impresa, una di quelle da pazza Inter. Il ritorno di finale degli ottavi di Champions League contro il Liverpool appare una missione impossibile, perché significa vincere con tre gol di scarto per passare il turno oppure con due per arrivare ai supplementari e poi sperare. Non conta più la regola dei gol in trasferta, quindi all'Inter serve ribaltare, con qualsiasi risultato, la doppia rete di scarto patita all'andata.

Probabili formazioni

Kolarov a parte, l'unica assenza per Simone Inzaghi è quella dello squalificato Barella, al suo posto Vidal, mentre negli altri reparti dovrebbero esserci tutti i titolari. Spazio al consueto 3-5-2 con Skriniar, De Vrij e Bastoni dietro, Dumfries e Perisic potrebbero riprendersi le corsie esterne, Calhanoglu incursore al fianco di Brozovic. In avanti confermata la collaudata coppia Lautaro-Dzeko. Nel Liverpool 3-4-3 con il solito temibile tridente composto da Salah, Jota e Manè. Ma è la difesa che l'Inter dovrà battere con il muro composto da Van Djik e Konaté.

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Konaté, Van Dijk, Robertson; Fabinho, Henderson, Elliott; Salah, Diogo Jota, Mané.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Vidal, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Lautaro Martinez, Dzeko.

Inzaghi: "Il risultato dell'andata ci penalizza"

Un pizzico di rammarico alla vigilia della gara per il tecnico Simone Inzaghi. L'Inter all'andata ha messo sotto il Liverpool per oltre un tempo, ma due distrazioni fatali nell'ultimo quarto d'ora hanno prodotto un risultato oltremodo punitivo: "Nella partita di andata ci ha penalizzato il risultato, secondo me abbiamo fatto una grandissima gara - le sue parole in conferenza - Sappiamo di avere una partita difficilissima, ma andremo con fiducia a giocarcela con tantissime motivazioni. Speriamo di trovare un gol nel primo tempo, sarebbe fondamentale".

Orari tv

 

Doppia diretta per la sfida di Liverpool con calcio d'inizio alle 21 di martedì 8 marzo. Live in chiaro su Canale 5, in streaming su Mediaset Play, diretta a pagamento su Sky Sport 1, 201, Sky Sport 4K, canale 213, e Sky Sport 251. In streaming su Sky Go, Now Tv e Infinity Plus.

Leggi anche - Champions League, ottavi di ritorno: dove vederli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?