Lautaro Martinez
Lautaro Martinez

Milano, 12 ottobre 2021 – Settimana di rinnovi in casa Inter. Due sono le situazioni più calde nei giorni che seguiranno il ritorno dei giocatori dalle nazionali. La più facile è relativa a Lautaro Martinez, non ci sono più dubbi, rinnoverà, mentre quella più articolata è su Marcelo Brozovic che si avvia tra un anno alla scadenza.

Lautaro firma fino al 2026

Trattativa giunta al termine per Lautaro Martinez. L’attaccante argentino sarà ben felice, al ritorno dalla nazionale, di firmare il rinnovo di contratto con l’Inter. Accordo raggiunto tra le parti su tutta la linea, sia economica che di durata. Il toro firmerà fino al 2026 con il club nerazzurro ad un ingaggio di circa 6 milioni di euro netti, manca solo l’ufficialità che arriverà nel corso dei prossimi sette giorni. Non ci sono problemi, solo dettagli tecnici e burocratici su cui sono al lavoro gli avvocati. Normale routine. Via anche la clausola da 111 milioni di euro.

Brozovic in trattativa

 

Non così semplice la trattativa per Marcelo Brozovic. Come avevamo riportato nelle settimane scorse, il croato ha avviato da tempo i colloqui con l’Inter ma ancora non c’è la fumata bianca. Il mediano è perno dell’Inter da sei anni e vorrebbe continuare ad esserlo, volontà reciproca, ma sarà necessario trovare in tempi brevi un accordo vista la scadenza del contratto al 2022. Al ritorno dalle nazionali nuovi colloqui anche con il padre e l’avvocato del giocatore, per cercare un accordo economico e di durata che possa soddisfare tutti. L’Inter non vuole aspettare tanto tempo e il mese di dicembre sarà la linea oltre la quale non andare. Ovviamente, senza rinnovo, il club rischia di perdere un titolare a parametro zero.

Leggi anche - Giroud: "Orgoglioso del Milan"