Lautaro Martinez
Lautaro Martinez

Milano, 6 ottobre 2021 - Lautaro Martinez e l'Inter sono pronti a prolungare il contratto che li lega, attualmente in scadenza il 30 giugno 2023. A confermalo è l'agente del calciatore argentino, Alejandro Camano, che ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli ha parlato della situazione del proprio assistito. "Posso dire che è felice in Italia e che il calcio italiano gli piace tantissimo. Già da tempo stiamo discutendo il rinnovo con l'Inter e sono davvero fiducioso, la strada imboccata è quella giusta - le sue parole - La Serie A è un campionato importante e diverso rispetto a quello di qualche anno fa. Lautaro è molto felice di giocare con calciatori di grande qualità come Edin Dzeko e Joaquin Correa. Tutti e tre sono degli attaccanti terribili per le difese avversarie". 

Inizio sprint

 

L'inizio di stagione di Lautaro è stato da favola. Difficili mettere insieme numeri migliori: basti pensare che in campionato, il classe '97 viaggia alla media di quasi un gol a partita. Sono infatti cinque le reti in sei apparizioni, con il numero 10 nerazzurro che, dopo aver saltato per infortunio il match inaugurale con il Genoa, ha sempre segnato, fatta eccezione per la sfida con la Fiorentina. Diverso il discorso in Champions League, dove l'ex Racing deve ancora sbloccarsi, come del resto tutta l'Inter. Serviranno anche le sue marcature e le sue invenzioni alla Beneamata se vorrà sperare di passare il turno e volare agli ottavi di finale. 

Leggi anche: Italia-Spagna, probabili formazioni e dove vederla