Simone Inzaghi
Simone Inzaghi

Milano, 20 agosto 2021 - Tutto pronto a Milano per il debutto in campionato della rinnovata Inter di Simone Inzaghi. Battesimo non facile al Meazza contro l'ostico Genoa di Davide Ballardini, considerando anche le assenze in avanti dei nerazzurri che saranno privi di Lautaro Martinez squalificato e Alexis Sanchez infortunato. Per il neo tecnico Sensi al fianco di Dzeko.

Inter, Lele Oriali sollevato dall'incarico

Serie A, Inter: e chi lo dice che non rivincerà?

Inter, il calendario della serie A 2021-2022. Tutte le giornate

Probabili formazioni

Per Simone Inzaghi dubbi in attacco. Come detto, non ci saranno Lautaro e Sanchez e la scelta dovrebbe ricadere su Edin Dzeko prima punta e Stefano Sensi a supporto. Il giovane Satriano partirà dalla panchina. In mediana unica assenza quella di Gagliardini, spazio a Brozovic con Barella e Calhanoglu interni, sulle fasce Darmian a destra e Perisic a sinistra. In difesa terzetto inamovibile composto da Skriniar, de Vrij e Bastoni davanti ad Handanovic. Nel Genoa classico 3-5-2 con Sirigu in porta, l'ex Vanheudsen in difesa con Criscito e Biraschi, in mediana Badelj perno, Hernani e Rovella a supporto con Sabelli e Czyborra esterni. Coppia d'attacco composta da Destro e Pandev, entrambi ex.

INTER (3-5-1-1): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Sensi; Dzeko. All. Inzaghi.

GENOA (3-5-2): Sirigu; Vanheusden, Biraschi, Criscito; Sabelli, Hernani, Badelj, Rovella, Czyborra; Destro, Pandev. All. Ballardini.

Orari tv

Inter-Genoa si giocherà in anticipo alle ore 18.30 di sabato 21 agosto con diretta esclusiva su Dazn. Il match sarà visibile sull'apposita app di Dazn anche da mobile oppure da Smart tv e su tutti i televisori muniti di Timvision Box. Telecronaca affidata a Pierluigi Pardo e Massimo Ambrosini.

Leggi anche:

Serie A 2021-2022, calendario e tv. Pdf

Bentornati Campioni, la serie A ora è più bella

Ajax, la terza maglia è un omaggio a Bob Marley