Gosens obiettivo complicato per l'inter
Gosens obiettivo complicato per l'inter

Milano, 10 giugno 2020 - Si scalda l'asse Milano-Bergamo con Inter e Atalanta impegnate sul mercato. I calciatori in questione sono Sebastiano Esposito e Robin Gosens, che potrebbero fare i percorsi inversi nella sessione che comincerà il prossimo 1 settembre.

La grande fattibilità sta sicuramente nell'affare che riguarda il giovane attaccante interista: Esposito potrebbe lasciare l'inter a titolo definitivo, ma comunque tutelandosi con un'opzione di recompra per il futuro evitando così di perdere il calciatore che a oggi rappresenta il miglior prodotto del settore giovanile. L'Atalanta si è dimostrata una squadra validissima nel valorizzare i giovani e l'arrivo del classe 2002 sarebbe l'ennesima sfida per Gasperini di far esprimere al massimo un talento di giovanissima età. 

A prescindere dalla trattativa con l'Atalanta l'Inter sembra intenzionata a far partire Esposito, che ha diversi club tra i suoi estimatori anche all'estero.

Più complicata invece la trattativa per Gosens: il tedesco è stato uno dei migliori esterni del campionato sia in fase realizzativa che di prestazioni in generale. per questo la sua quotazione sarà molto alta e sarà davvero difficile strapparlo all'Atalanta. Tuttavia per l'inter sarebbe un acquisto importantissimo, visto che a oggi la necessità principale per Antonio Conte è trovare dei profili di primissimo piano sulla fascia. Il calciatore interessa ma al momento i margini della riuscita della trattativa sono ancora bassi.