Previste 70 mila persone per la sfida all'Empoli
Previste 70 mila persone per la sfida all'Empoli

Milano, 23 maggio 2019 - Fino a qui il pubblico di San Siro è stato sfortunato nelle partite dentro o fuori in stagione. Ma domenica gli interisti sperano in un finale diverso. La partita contro l'Empoli vale l'accesso alla Champions League, e presumibilmente non si potranno fare calcoli considerando le sfide abbordabili di Milan e Atalanta. La buona notizia è che Spalletti potrebbe ritrovare Politano e De Vrij davanti a 70mila persone.

SAN SIRO DELLE GRANDI OCCASIONI - Dicevamo delle partite da dentro o fuori della stagione 2018/2019, tutte finite male. L'eliminazione dalla Champions è arrivata in casa con il Psv, stesso discorso per quella dall'Europa League, per mano dell'Eintracht, e infine anche l'uscita dalla Coppa Italia, stavolta il killer è stata la Lazio, è giunta tra le mura amiche. L'ultima di campionato con l'Empoli non potrà essere fallita, anzi, servirà quasi obbligatoriamente la vittoria. I precedenti aiutano, un solo successo toscano a Milano, era il 2004. Proprio quell'anno all'ultima si giocò Empoli-Inter, e la situazione era la stessa: nerazzurri a caccia della Champions, empolesi a rischio Serie B. Prevalse l'Inter 2-3. Ma a dare man forte ai nerazzurri ci sarà come sempre il pubblico interista. L'Inter ha l'affluenza media più alta in Italia e anche domenica la spinta di San Siro si farà sentire con quasi 70mila persone, per quella che sarà l'ultima maledetta domenica di questa stagione.

RIENTRA POLITANO - Buone notizie invece dall'infermeria. Stefan De Vrij ha svolto il secondo allenamento con il gruppo ed è disponibile, ma dovrebbe rientrare in attacco anche Matteo Politano, ieri a parte per non caricare sulla caviglia acciaccata. Entrambi dovrebbero essere della sfida domenica, nel classico 4-2-3-1 di Spalletti. In difesa spazio a D'Ambrosio a destra e Asamoah a sinistra, De Vrij e Skriniar in mezzo. La regia di centrocampo sarà affidata a Brozovic, con Vecino incursore. In avanti, come detto, Politano dovrebbe riprendersi la fascia destra, Nainggolan trequarti e Perisic a sinistra. Come centravanti consueto ballottaggio tra Lautaro Martinez e Mauro Icardi.