Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
5 dic 2021

Inter, difesa impenetrabile, davanti ci pensano Dzeko e Calhanoglu

Quarto clean sheets consecutivo per l'Inter, seconda difesa della Serie A, davanti l'attacco macina gol: 39

5 dic 2021
manuel minguzzi
Sport
Inter migliore attacco della Serie A
Inter migliore attacco della Serie A
Inter migliore attacco della Serie A
Inter migliore attacco della Serie A

Milano, 5 dicembre 2021 - Inter seconda in campionato. La lotta Scudetto si fa ricca tra il Milan primo e l'Atalanta quarta ci sono quattro punti. I nerazzurri si sono definitivamente iscritti alla gara dopo essere stati anche indietro di sette lunghezze. Merito della difesa, arcigna, e dell'attacco che macina gol, sono ben 39, migliore della Serie A.

Quarto clean sheets

Simone Inzaghi e l'Inter hanno chiuso la porta. Nonostante qualche assenza tra De Vrij e Bastoni, i nerazzurri hanno proibito agli avversari di segnare. Quarto clean sheets consecutivo per l'Inter, tre di campionato più uno in Champions League, un dato che porta la retroguardia di Inzaghi al secondo posto in questa speciale classifica. Non prendere gol, banalmente, significa non perdere, e se davanti l'attacco fa il suo è chiaramente più facile fare punti importanti. Infatti l'attacco viaggia, e lo fa a marce alte. Trentanove gol segnati in Serie A, miglior attacco del campionato. In trasferta, inoltre, la squadra viaggia sicura, creando e segnando: sono diciotto trasferte consecutive in gol, eguagliato il record del 1950.

Dzeko a quota 69

L'attacco ha trovato la sua dimensione ideale, segnano a turno Dzeko e Lautaro con una certa continuità anche se alle loro spalle Sanchez e Correa convivono con qualche infortunio qua e là. Il bosniaco è ritornato al gol in Serie A e con quello alla Roma, da ex, ha nel suo palmares la rete a 69 formazioni diverse dal suo debutto nei migliori cinque campionati europei. Solo Ronaldo con 75 e Ibrahimovic con 76, come riporta il sito ufficiale nerazzurro, hanno segnato a un numero maggiore di squadre. L'altro fulcro dell'attacco è ovviamente il turco Hakan Calhanoglu, capace di trovare il gol direttamente da corner all'Olimpico. Dal 2011 è il sesto giocatore a riuscirci dopo Callejon, Pulgar, de Paul, Papu Gomez e Marco Rigoni. Ma è l'apporto di Calhanoglu a essere sempre più determinante con quattro gol e due assist nelle ultime cinque partite di campionato.

Leggi anche - Serie A, le partite della domenica

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?