Javier Zanetti ha commentato il girone di Champions dell'Inter
Javier Zanetti ha commentato il girone di Champions dell'Inter

Milano, 1 ottobre 2020- Real Madrid, Shakhtar e poi Borussia Mönchengladbach: saranno queste le avversarie che l'Inter dovrà affrontare nel Gruppo B della prossima Champions League, uno dei più equilibrati dell'intera competizione. Saranno sfide impegnative da affrontare per i nerazzurri che proveranno in ogni modo a contendersi il primo posto del girone con gli spagnoli, l'unica big di questo quartetto che potrebbe rendere più difficile il percorso europeo di Antonio Conte.

A commentare il sorteggio ci ha pensato Javier Zanetti, ex capitano che quella coppa l'ha sollevata proprio al Bernabeu: "Di sicuro è un girone equilibrato. Bisogna affrontare ogni gara consapevoli delle difficoltà che ci saranno e con l’ambizione di fare cose importanti. Tutte e tre le rivali sono attrezzate per poter competere alla stessa maniera. Dobbiamo essere molto concentrati ad affrontare ogni gara. La CL è una competizione che bisogna capire in che momento si trova la squadra ad ogni partita e speriamo di poterle affrontare tutte nelle migliori condizioni".

E anche i giocatori dell'Inter non vedono l'ora di affrontare queste nuove sfide. Uno dei più attesi sarà Romelu Lukaku, star dell'attacco nerazzurro e protagonista di un siparietto social con Courtois, portiere del Real Madrid suo connazionale e compagno di squadra al Chelsea nel 2011. "Dopo dieci anni l’uno contro l’altro", ha commentato il nerazzurro, subito corretto da un giornalista che gli ha ricordato gli scontri con il suo amico risalenti al 2014 e al 2018.