Joaquin Correa
Joaquin Correa

Milano, 17 settembre 2021 – L’immeritata sconfitta contro il Real dovrà essere dimenticata in fretta dall’Inter che domani sera ospiterà a San Siro il Bologna. Di fronte l’ex Sinisa Mihajlovic, anche grande amico di Simone Inzaghi: insieme hanno condiviso anni importanti alla Lazio, Scudetto compreso. E’ un Bologna in cerca di un salto di qualità e l’inizio di stagione è incoraggiante con sette punti conquistati e soli due gol presi. Non sarà una partita facile per l’Inter che tra l’altro viene dalle fatiche di Champions League.

Probabili formazioni

Simone Inzaghi dovrà gestire le forze dei suoi, soprattutto dei titolarissimi. Di alcuni non può fare a meno, probabilmente Barella e Brozovic in mediana, Skriniar e de Vrji dietro, Lautaro davanti, mentre gli altri potrebbero essere soggetti a rotazione. D’Ambrosio dovrebbe sostituire Bastoni, non ancora al meglio, Dimarco giocherà in fascia al posto di Perisic con Dumfries all’esordio da titolare dalla parte opposta, mentre davanti dovrebbe toccare a Correa in coppia con Lautaro. Nel Bologna sono assenti Schouten e Kingsley in mediana, ma Mihajlovic vuole battere il ferro fino a che è caldo. Spazio a De Silvestri, Medel, Bonifazi e Hickey in difesa, Svanberg, Dominguez e Soriano a centrocampo, Orsolini e Barrow a sostegno dell’ex Marko Arnautovic.

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, D'Ambrosio; Dumfries, Barella, Brozovic, Vidal, Dimarco; Lautaro, Correa.
BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; De Silvestri, Medel, Bonifazi, Hickey; Svanberg, Dominguez, Soriano; Orsolini, Arnautovic, Barrow.


Orari tv

 

 

Inter-Bologna si disputerà sabato 18 settembre alle 18:00 e verrà trasmessa in diretta esclusiva da DAZN. Sarà possibile seguire il match tramite l'app di DAZN su smart tv e in streaming attraverso dispositivi mobili come PC, smartphone e tablet tramite app.

Leggi anche - Europa League, i risultati