Hector Bellerin
Hector Bellerin

Milano, 28 luglio 2021 – Fase calda per il mercato dell’Inter, anche se non c’è per il momento l’acuto finale sulle operazioni più stringenti. Due i fronti da analizzare nel profondo: oltre a Nahitan Nandez, l’Inter non ha mollato la pista Hector Bellerin, che ha già accettato la possibile futura destinazione.

L’agente di Bellerin al lavoro

L’Inter è molto forte sull’esterno destro dell’Arsenal Hector Bellerin. Il giocatore ha di fatto detto sì all’Inter e ci sarebbe un accordo di massima tra le parti, ma per il momento i gunners non aprono al prestito con diritto di riscatto. A destra c’è lo slot lasciato vuoto da Achraf Hakimi e tra Nandez e Bellerin i nerazzurri si sentirebbero ben coperti. Serve però trovare la quadra giusta e attualmente l’Arsenal non molla. Dall’Inghilterra si vuole monetizzare o comunque avere certezza di un impegno dell’Inter la prossima stagione, dall’altra parte i nerazzurri giocheranno la carta della volontà del giocatore, ormai espressa. Anche l’entourage di Bellerin è pronto a favorire la trattativa, con l’intento di convincere i Gunners ad ammorbidire le posizioni e ad aprire al semplice prestito con diritto di riscatto. L’esterno ha deciso: vuole la cessione.

Oriali saluta

Novità anche nell'organigramma interno. Con l’uscita di scena di Antonio Conte, anche Lele Oriali lascerà i colori nerazzurri. Il suo ruolo di team manager è stato fondamentale nel biennio di Conte e, chiuso un ciclo, sarà addio. Oriali dovrebbe restare in nazionale al fianco di Mancini ma lascerà quasi certamente l’Inter dopo la vittoria dello Scudetto. Nelle scorse settimane si era parlato di Riccardo Ferri come sostituto, ma attualmente non sembra essere imminente una nuova nomina. Saranno i dirigenti di più alto grado della parte tecnica a fungere da collante in questa fase di transizione, prima di valutare un possibile nuovo innesto.

Juventus, Allegri: "Motivato e orgoglioso"