Mkhitaryan ancora fuori per infortunio
Mkhitaryan ancora fuori per infortunio

Roma, 30 marzo 2021- Henrikh Mkhitaryan potrebbe non recuperare per la partita di Europa League della Roma contro l'Ajax: le previsioni più ottimistiche davano l'armeno in panchina già per la partita contro il Sassuolo, ma dopo gli ultimi controlli è emerso un problema che lo terrà fermo ai box ancora per tanto tempo.

Il punto sull'infortunio

Tutto è cominciato nel corso della sfida contro il Genoa lo scorso 7 marzo. Dopo le visite mediche era emersa una lesione al soleo e il recupero era fissato per il prossimo fine settimana, in occasione della trasferta di Sassuolo. La pausa del campionato per le nazionali avrebbe dovuto regalare al giocatore il tempo necessario per rimettersi in sesto e tornare a disposizione di Paulo Fonseca almeno per la panchina, ma dopo il controllo di routine effettuato a Villa Stuart non è arrivato il via libera dalla Roma per la convocazione, una notizia terribile per l'allenatore che si ritrova ancora una volta in emergenza a causa dei tanti giocatori infortunati.

Tempi di recupero

Servirà ancora qualche settimana a Mkhitaryan prima di tornare in squadra assieme ai suoi compagni. Di sicuro salterà la prossima partita contro il Sassuolo e sarà da valutare l'eventuale presenza per la gara di ritorno dei quarti di finale di Europa League contro l'Ajax. La data più possibile per la prima convocazione pare però essere la partita di ritorno contro gli olandesi, il 15 aprile allo Stadio Olimpico. Il suo ritorno in campo potrebbe coincidere anche con quello di Nicolò Zaniolo, lungodegente della Roma che finalmente si è lasciato alla spalle il secondo terribile infortunio: in pochi giorni Fonseca ritroverà due tasselli importanti per la volata finale del campionato e per continuare il cammino in Europa.

Leggi anche - Lituania-Italia, le probabili formazioni