20 feb 2022

Infortunio Dybala: nessuna lesione. Ma resta in dubbio per la Champions

Allegri rischia di doversi presentare in Spagna con una formazione rimaneggiata 

francesco bocchini
Sport
Dybala in azione nel derby
Dybala in azione nel derby

Torino, 20 febbraio 2022 - La Juventus può tirare un sospiro di sollievo per quanto concerne le condizioni fisiche di Paulo Dybala. Dopo essere uscito nel secondo tempo del derby a causa di un problemino muscolare, nella giornata odierna l'argentino si è sottoposto ai controlli di rito al J Medical, che non hanno evidenziato alcuna lesione. La Joya però resta in dubbio per la partita d'andata degli ottavi di finale di Champions League in programma martedì sera in casa del Villarreal. Massimiliano Allegri potrebbe non rischiarlo: nel caso si tratterebbe dell'assenza numero nove dell'ex Palermo in 15 gare delle fase a eliminazione diretta della massima competizione europea dal 2016/17. Un dato che evidentemente deve far riflettere. 

Emergenza difesa

 

Il numero 10 bianconero non è però l'unico giocatore che potrebbe restare ai box. Oltre a Giorgio Chiellini e a Federico Chiesa, entrambi sicuramente out, sono da valutare le situazioni legate a Federico Bernardeschi, Leonardo Bonucci, Luca Pellegrini e Daniele Rugani, tutti in dubbio. Il pericolo per Allegri è quello di presentarsi in Spagna con una difesa a dir poco improvvisata, con De Sciglio sulla destra, de Ligt e Danilo centrali e Alex Sandro terzino sinistro. Nessuna criticità invece a centrocampo, dove non ci sono defezioni, mentre in avanti Vlahovic, al suo esordio assoluto in Champions, e Morata sono gli unici certi di partire dal primo minuto.

Cambio modulo? 

 

Occhio poi al modulo: il 4-3-3 potrebbe essere confermato avanzando Cuadrado nei tre d'attacco se Dybala non dovesse recuperare, ma non è da escludere il passaggio al 4-4-2. Insomma, queste saranno ore di grande riflessione per Allegri, anche perché la posta in palio è altissima. A differenza di quanto accaduto nelle ultime due stagioni, la Vecchia Signora vuole assolutamente superare gli ottavi e arrivare (almeno) ai quarti. 

La Serie A in diretta

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?