Pellegrini salterà l'ultima partita della Roma
Pellegrini salterà l'ultima partita della Roma

Roma, 19 maggio 2021- Lorenzo Pellegrini non sarà in campo nell'ultima partita della stagione della Roma. Il giocatore infatti resterà fermo in tribuna per un infortunio, lasciando così i giallorossi in piena emergenza e con pochi uomini a disposizione, una situazione con la quale il club ha dovuto convivere per quasi tutta la stagione.

Le condizioni di Pellegrini

Dovrà attendere due settimane prima di tornare ad allenarsi assieme ai suoi compagni: Pellegrini sarà costretto a saltare la partita contro lo Spezia a causa di una lesione di primo grado alla gamba sinistra, un problema che lo costringerà anche a rinunciare all'amichevole dell'Italia contro San Marino. Gli esami strumentali hanno confermato questo piccolo infortunio che dovrebbe comunque risolversi nel giro di 15 giorni, non influenzando la sua eventuale partecipazione al prossimo Europeo con gli azzurri.

Tutti gli altri infortunati

La squadra di Paulo Fonseca avrà nuovamente i giocatori contati per l'ultima partita di campionato. Oltre a Pellegrini, che oggi ha svolto del lavoro individuale, restano indisponibili anche Ibanez, Spinazzola, Smalling e Diawara che non si sono allenati a Trigoria assieme al resto della squadra. Quindi è facile presumere che nessuno di loro sarà a disposizione dell'allenatore per la partita di domenica contro lo Spezia. In totale saranno undici gli assenti, compreso Zaniolo (che a breve potrebbe ritornare a disposizione), Pau Lopez, Calafiori, Fazio e Carles Perez.

Leggi anche - Coppa Italia, Juve-Atalanta: le probabili formazioni