Wanda Nara e Mauro Icardi
Wanda Nara e Mauro Icardi

Buenos Aires, 17 dicembre 2021  - Guai giudiziari e fiscali in arrivo per Wanda Nara e Mauro Icardi. Dopo aver rischiato di lasciarsi per questioni sentimentali, forse per una scappatella di Mauro, ora la coppia più famosa del calcio torna a far parlare di sé, ma questa volta per questioni di tasse e altre irregolarità.  

Mauro e Wanda, la sua moglie-agente, hanno in comune la società Work Marketing Football SRL., finita ora nel mirino della giustizia argentina per riciclaggio di denaro, corruzione ed evasione fiscale.

Dalle pagine del quotidiano sportivo Olè si apprende che la società co-intestata al calciatore e alla consorte è accusata di "riciclaggio di denaro", "violenza istituzionale" e "corruzione strutturale", in Argentina. 

La lente d'ingrandimento delle autorità argentine è proprio sul riciclaggio di denaro, che avrebbe coinvolto anche "le altre attività di realizzazione di capi di abbigliamento", "il marchio Wanda e la Wanda Nara Cosmetics". Nella denuncia si sostiene che la società di Wanda e Icardi "avrebbe l'obiettivo di alloggiare fondi monetari a seguito dell'attività sportiva di un suo socio, quindi con detti fondi consentire l'ingresso di eventuali fondi al mercato dei capitali neri ottenuti al di fuori di ogni accordo contrattuale, pensiamo al fine di evitare esborsi fiscali internazionali".