Diego Godin
Diego Godin

Cagliari, 20 novembre 2020 - Diego Godin è positivo al Coronavirus e sarà quindi costretto a saltare la partita di domani sera all'Allianz Stadium contro la Juventus. Una tegola mica da ridere per il Cagliari, che già deve fare i conti con una delle difesa peggiori della serie A. Contro i bianconeri mancherà il leader del reparto arretrato rossoblù, che non potrà prendere parte all'appuntamento con la sfida con il rivale di sempre, Cristiano Ronaldo. "Il Cagliari Calcio comunica che gli ultimi controlli sanitari effettuati hanno evidenziato la positività al Covid-19 di Diego Godín - si legge nella nota diffusa dalla società sarda - il calciatore, rientrato nella giornata di ieri dagli impegni con la Nazionale uruguaiana, non è entrato in contatto con i componenti del gruppo squadra ed è stato prontamente isolato come previsto dalle direttive federali e ministeriali". 

Fuori anche Lykogiannis e Nandez

Godin è solo l'ultimo dei giocatori uruguaiani che, reduci dalle gare con la propria selezione, sono risultati contagiati. Un focolaio che alimenta le polemiche sollevate da chi, in un momento del genere, ha evidenziato come si potesse e dovesse impedire che i calciatori girassero il mondo per rispondere alle convocazione delle Nazionali. Anche Eusebio Di Francesco non ha nascosto il proprio fastidio per la situazione, anche perché, oltre al centrale classe '86, dovrà rinunciare all'infortunato Charalampos Lykogiannis e pure a Nahitan Nández, anch'egli come Godin proveniente dal ritiro dell'Uruguay, ma negativo. "I test al quale è stato sottoposto anche lui ritornato ieri dall’Uruguay, è risultato negativo. Per quanto non si tratti di un atto dovuto, il Club, d’accordo con lo staff medico, ha deciso in via precauzionale di escluderlo dai convocati per la gara di Torino così da tutelare tutte le persone che sarebbero venute a contatto con lui durante la trasferta". 

Leggi anche: Pirlo ritrova de Ligt e Alex Sandro