Genoa-Sampdoria, l'esultanza di Gabbiadini, autore di una doppietta
Genoa-Sampdoria, l'esultanza di Gabbiadini, autore di una doppietta

Genova, 10 dicembre 2021 - Genoa e Sampdoria si affrontano nell'attesissimo derby della Lanterna, che apre la 17^ giornata di Serie A. Le due squadre di Genova danno vita ad un match dalle due facce: non entusiasmante nella prima frazione, straripante nella seconda. Gabbiadini battezza il tabellino al 7', ma il resto dello spettacolo arriverà dopo l'intervallo. Caputo firma il 2-0 al 49' e Gabbiadini sigla la propria doppietta personale al 67'. Destro regala un barlume di vana speranza al Grifone al 77', che non basta però per riaprire la gara. I doriani ottengono i tre punti e salgono a quota 18, mentre i rossoblù rimangono penultimi in classifica a 10.

Primo tempo


Shevchenko si affida al 3-5-2 con Pandev ed Ekuban a comporre il reparto offensivo. D'Aversa non snatura il suo 4-4-2 e davanti sceglie Gabbiadini e Caputo come coppia d'attacco. Già dai primi secondi si comprende che questo, come gli altri derby della Lanterna, sarà un match molto duro e fisico. La Sampdoria apre le marcature al 7': Candreva pennella da destro l'ennesimo assist del suo campionato, che Gabbiadini di testa tramuta nel gol dell'1-0. La prima frazione scorre abbastanza bloccata e senza ulteriori particolari occasioni da gol.

 

Secondo tempo


La ripresa si apre con una chance gigantesca che Hernani non coglie. Sturaro spinge a sinistra, mette un pallone basso arretrato e il centrocampista del Genoa calcia alto dopo aver avuto tempo e spazio per mirare la porta. La legge del gol sbagliato-gol subìto si abbatte sul Grifone, che al 49' accusa il 2-0 doriano. Candreva calcia forte da posizione defilata, Sirigu è imperfetto nella parata e Caputo scarica il tap-in in rete. I rossoblù non ci stanno e cercano di riaprire la gara. Pandev al 63' si gira in un fazzoletto e, per via di una deviazione, sfiora il palo della porta di Audero. Come accaduto poco prima, ad un'occasione da gol per il Genoa segue un gol della Samp. Caputo corre in profondità e scarica a rimorchio per Gabbiadini che realizza il 3-0 e la propria doppietta personale. Destro al 77' regala un guizzo ai suoi tifosi con un colpo di testa preciso su cross di Cambiaso, che permette al Grifone di andare sul 3-1. I blucerchiati impiegano un minuto ad andare nell'area avversaria e colpire un palo con Candreva, a cui risponde Vasquez che scheggia un altro legno.

Leggi anche: F1 GP Abu Dhabi, i risultati delle Libere