6 mag 2022

Genoa-Juventus: probabili formazioni, orario e dove vederla

Il Grifone si gioca un pezzo di salvezza, mentre la Vecchia Signora non ha più obblighi di classifica, avendo già conquistato un posto Champions 

francesco bocchini
Sport
L'esultanza della Juventus contro il Venezia
L'esultanza della Juventus contro il Venezia

Genova, 5 maggio 2022 - Vita o morte per il Genoa, mentre per la Juventus l'occasione per continuare a tenere alta la concentrazione in vista della finale di Coppa Italia di mercoledì prossimo. E perché no, provare fino in fondo a migliorare l'attuale quarta posizione. A Marassi va in scena il secondo anticipo del venerdì, quello fra i rossoblù e i bianconeri, valevole per la 36° giornata. Il Grifone si gioca tanto: con tre punti di ritardo dal quartultimo posto, i liguri necessitano di un risultato positivo contro la Vecchia Signora per continuare a inseguire la salvezza, complicatasi terribilmente dopo il ko nel derby con la Sampdoria. Madama è invece reduce dal successo sul Venezia, che le ha garantito un posto per la prossima Champions League

Le probabili formazioni

Nel Genoa, davanti a Sirigu agiranno Bani e Østigard al centro della difesa, con FrendrupVasquez da terzini. A centrocampo una maglia da titolare toccherà all'ex Portanova, mentre in avanti Yeboah è favorito su Destro per far coppia con Ekuban. Dall'altra parte Szczesny preferito a Perin, che comincerà dall'inizio nella finale di Coppa Italia. Difesa quasi tutta italiana per Massimiliano Allegri, fatta eccezione per Alex Sandro a sinistra. In mezzo al campo nuova occasione per Miretti e in attacco spazio al tridente Dybala-Vlahovic-Morata

Genoa (4-3-1-2): Sirigu; Frendrup, Bani, Østigard, Vasquez; Galdames, Badelj, Portanova; Amiri; Ekuban, Yeboah. All. Blessin. 

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Bonucci, Alex Sandro; Zakaria, Miretti, Rabiot; Dybala, Vlahovic, Morata. All. Allegri. 

Orario e dove vederla

La sfida fra Genoa e Juventus è in programma venerdì 6 maggio, con calcio d'inizio alle 21, e verrà trasmessa sia da Dazn che da Sky, per la precisione sui canali Sky Sport Calcio (202 del satellite), Sky Sport 4K (213 del satellite) e Sky Sport (251 del satellite). Sarà inoltre possibile seguire l'incontrò sulle applicazioni di Dazn e SkyGo, oppure attraverso Now, il servizio di streaming live e on demand di Sky.

Leggi anche: Inter-Empoli, probabili formazioni e dove vederla

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?