Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
27 giu 2022
gabriele sini
Sport
27 giu 2022

Gabriel Jesus, affare fatto con l'Arsenal. Scatta il domino di mercato

Il brasiliano lascerà il Manchester City per accasarsi a Londra. E ora il Barcellona ha campo libero per Raphinha

27 giu 2022
gabriele sini
Sport
Gabriel Jesus (Ansa)
Gabriel Jesus (Ansa)
Gabriel Jesus (Ansa)
Gabriel Jesus (Ansa)

Londra, 27 giugno 2022 - Il mercato internazionale degli attaccanti potrebbe essersi sbloccato. La prima tessera del domino a cadere è stata quella di Gabriel Jesus , che nei prossimi giorni svolgerà le visite mediche con l' Arsenal. Questo colpo dei Gunners potrebbe innescare una serie di conseguenze, in cui sarebbe coinvolto il Barcellona . Vediamo assieme cosa potrebbe accedere nelle prossime settimane.

Gabriel Jesus all'Arsenal: vicina l'ufficialità


Un'offerta irrinunciabile per un calciatore sacrificabile. Così è andata la trattativa tra Manchester City e Arsenal per Gabriel Jesus , che si trasferirà a Londra per circa 52 milioni di euro . I Citizens, dopo l'acquisto di Erling Haaland , non avevano più necessità di trattenere il brasiliano, che già la passata stagione era entrato nelle rotazioni di Pep Guardiola con meno continuità rispetto al passato. Ecco, dunque, che la trattativa ha soddisfatto entrambe le parti in causa e, ovviamente, anche il giocatore: Jesus andrà a percepire 11,5 milioni di euro netti a stagione per cinque anni, fino al 2027.

 

Barcellona, tutto su Raphinha


Proprio l' Arsenal era una delle squadre che si contendevano Raphinha , attaccante del Leeds sul quale c'è anche il Barcellona . L'approdo di Gabriel Jesus taglierà dalla corsa i Gunners, quindi il Barça avrà pista libera per tesserare il giocatore che attualmente milita in Premier League . Raphinha era, comunque, già maggiormente predisposto a trasferirsi in Spagna piuttosto che a Londra, e anche per questo motivo l'Arsenal ha compiuto l'accelerata decisiva con il City per Jesus . I catalani dovranno mettere sul piatto almeno 55 milioni di euro per convincere gli inglesi, in una trattativa che si preannuncia tutt'altro che semplice. L'approdo di Angel Di Maria alla Juventus - non ancora ufficiale, ma ufficioso -, ha spinto definitivamente il Barcellona su Raphinha, dopo che i blaugrana avevano avanzato delle avances all'ala argentina ex Psg .

Leggi anche: Wimbledon 2022, il tabellone degli italiani

 

 

 

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?