Paris Saint-Germain (Ansa)
Paris Saint-Germain (Ansa)

Parigi, 9 agosto 2021 - Il Paris Saint-Germain accoglierà sabato, per la prima volta dopo diciotto mesi, 47.900 tifosi sulle tribune del Parco dei Principi. La società parigina ha annunciato di aver ricevuto il via libera dalle autorità e dalla questura sulla possibilità di aprire l'impianto al 100% della sua capienza in occasione del match contro lo Strasburgo, evento che non si verificava dal 26 febbraio 2020, quando i transalpini sfidarono il Digione in periodo pre-coronavirus.

Anche la partita contro il Clermont del 12 settembre si disputerà con i seggiolini dello stadio tutti occupati, per la gioia dei supporters del Paris che potrebbero dunque ammirare dal vivo Lionel Messi, ormai promesso sposo del club di Parigi. Tutti i tickets sono andati già esauriti in tempo record e i tifosi dovranno presentare ai tornelli un pass sanitario che conferma l'avvenuta vaccinazione, un tampone negativo al COVID oppure un certificato di guarigione dal virus. Il governo non ha rilasciato alcuna nota sulla possibilità di aprire gli stadi alla loro massima capienza, ma ha preferito lasciare la decisione nelle mani dei club e delle prefetture locali.

Leggi anche: Lazio, Correa in uscita a prescindere dall'Inter