Giovedì 18 Luglio 2024
FRANCESCO BOCCHINI
Calcio

Formazioni Serie A: da Napoli-Milan a Juventus-Verona. Orari e arbitri delle partite della giornata 28

Riparte il massimo campionato con gli impegni della 28esima giornata: oltre al duello fra azzurri e rossoneri, ecco anche Inter-Fiorentina

Khvicha Kvaratskhelia (Alive)

Khvicha Kvaratskhelia (Alive)

Milano, 31 marzo 2023 - Archiviati gli impegni delle varie Nazionali, è nuovamente tempo di campionato. In programma nel weekend la 28esima giornata di Serie A, che riprende sabato alle 15 con la sfida fra Cremonese e Atalanta. Alle 18 spazio alla gara fra Fiorentina e Inter, mentre di sera ecco la Juventus ospitare l'Hellas Verona. Il match clou va in scena domenica alle 20:45 allo stadio Diego Armando Maradona di Napoli, dove si affrontano i padroni di casa (Senza Osimhen, sostituito da Simeone o Raspadori) e il Milan, in quello che è tutti gli effetti un anticipo del duello che metterà in palio un posto in semifinale di Champions League. La Lazio, seconda forza della graduatoria, va a Monza, mentre la Roma accoglie la Sampdoria. In coda, occhio alla partita fra Spezia e Salernitana, che hanno rispettivamente cinque e otto punti di vantaggio sulla terzultima posizione occupata dal Verona. Completano il quadro Bologna-Udinese, Empoli-Lecce e Sassuolo-Torino

Orari delle partite e dove vederle

Cremonese-Atalanta: sabato 1 aprile, ore 15 - Dazn

Inter-Fiorentina: sabato 1 aprile, ore 18 - Dazn

Juventus-Hellas Verona: sabato 1 aprile, ore 20:45 - Dazn, Sky Sport Uno (numero 201 satellite, 472 e 482 digitale terrestre), Sky Sport Calcio (numero 202 e 249 satellite, 473 e 483 digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 satellite)

Bologna-Udinese: domenica 2 aprile, ore 12:30 - Dazn, Sky Sport Calcio (numero 202 e 249 satellite, 473 e 483 digitale terrestre), Sky Sport (numero 251 satellite)

Monza-Lazio: domenica 2 aprile, ore 15 - Dazn 

Spezia-Salernitana: domenica 2 aprile, ore 15 - Dazn 

Roma-Sampdoria: domenica 2 aprile, ore 18 - Dazn 

Napoli-Milan: domenica 2 aprile, ore 20:45 - Dazn 

Empoli-Lecce: lunedì 3 aprile, ore 18:30 - Dazn 

Sassuolo-Torino: lunedì 3 aprile, ore 20:45 - Dazn, Sky Sport Calcio (numero 202 e 249 satellite, 473 e 483 digitale terrestre), Sky Sport (canale 251 satellite) e Sky Sport 4k (canale 213)

Le probabili formazioni

Cremonese-Atalanta

Cremonese (3-5-2): Carnesecchi; Ferrari, Bianchetti, Vasquez; Sernicola, Pickel, Galdames, Benassi, Valeri; Tsadjout, Dessers. All. Ballardini.

Atalanta (3-4-3): Musso; Toloi, Palomino, Scalvini; Zappacosta, De Roon, Ederson, Maehle; Lookman, Hojlund, Boga. All. Gasperini.

Inter-Fiorentina

Inter (3-5-2): Onana; Acerbi, De Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Mkhitaryan, Darmian; Lautaro, Lukaku. All. Inzaghi.

Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Dodò, Milenkovic, Igor, Biraghi; Mandragora, Amrabat, Bonaventura; Gonzalez, Cabral, Ikoné. All. Italiano. Juventus-Hellas Verona

Juventus (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bremer, Alex Sandro; Cuadrado, Fagioli, Barrenechea, Locatelli, Kostic; Di Maria, Vlahovic. All. Allegri.

Hellas Verona (3-4-2-1): Montipò; Dawidowicz, Hien, Magnani; Faraoni, Duda, Tameze, Doig; Braaf, Kallon; Gaich. All. Zaffaroni.

Bologna-Udinese

Bologna (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Sosa, Lucumí, Lykogiannis; N. Moro, Schouten; Orsolini, Ferguson, Soriano; Barrrow. All. Thiago Motta. 

Udinese (3-5-2): Silvestri; Ehizibue, Bijol, Zeefuik; Ebosse, Pereyra, Arslan, Lovric, Udogie; Success, Beto. All. Sottil. 

Monza-Lazio

Monza (3-4-2-1): Di Gregorio; Donati, Pablo Marí, Caldirola; Birindelli, Machin, Sensi, Carlos Augusto; Ciurria, Caprari; Petagna. All. Palladino. 

Lazio (4-3-3): Provedel; Lazzari, Casale, Romagnoli, Hysaj; Milinkovic, Cataldi, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All. Sarri. 

Spezia-Salernitana 

Spezia (4-2-3-1): Dragowski; Amian, Caldara, Ampadu, Nikolaou; Bourabia, Ekdal; Gyasi, Agudelo, Verde; Shomurodov. All.Semplici.

Salernitana (3-4-2-1): Ochoa; Gyomber, Daniliuc, Pirola; Sambia, Bohinen, Coulibaly, Bradaric; Candreva, Kastanos; Dia. All. Paulo Sousa.

Roma-Sampdoria

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Celik, Smalling, Llorente; Zalewski, Wijnaldum, Matic, Spinazzola; Dybala, Pellegrini; Abraham. All. Mourinho. Sampdoria (3-4-2-1): Turk; Amione, Murillo, Murru; Zanoli, Cuisance, Winks, Augello; Leris, Djuricic; Gabbiadini. All. Stankovic.

Napoli-Milan

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen out (Simeone o Raspadori al suo posto), Kvaratskhelia. All. Spalletti.

Milan (4-3-3): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer, Krunic; Saelemaekers, Giroud, Leao. All. Pioli.

Empoli-Lecce

Empoli (4-3-1-2): Perisan; Ebuehi, De Winter, Luperto, Parisi; Akpa-Akpro, Marin, Bandinelli; Baldanzi; Caputo, Satriano. All. Zanetti. 

Lecce (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Tuia, Gallo; Blin, Hjulmand, Gonzalez; Strefezza, Colombo, Di Francesco. All. Baroni.

Sassuolo-Torino 

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Zortea, Erlic, Tressoldi, Rogério; Frattesi, Lopez, Henrique; Berardi, Pinamonti, Laurienté. All. Dionisi. Torino (3-4-2-1): Milinkovic-Savic; Djidji, Schuurs, Buongiorno; Singo, Linetty, Ricci, Rodriguez; Radonjic, Vlasic; Sanabria. All. Juric.

Le designazioni arbitrali

Cremonese-Atalanta

Arbitro: Marinelli

Assistenti: Scatragli e Laudato

Quarto uomo: Miele

Var: Nasca

Avar: Longo Inter-Fiorentina

Arbitro: Maresca

Assistenti: Colarossi e Capaldo

Quarto uomo: Cosso

Var: Marini

Avar: Di Bello

Juventus-Hellas Verona

Arbitro: Marchetti

Assistenti: Di Iorio e Di Gioia

Quarto uomo: Ghersini

Var: Valeri

Avar: Giua

Bologna-Udinese 

Arbitro: Ferrieri Caputi

Assistenti: Bindoni e Scarpa

Quarto uomo: Mariani

Var: Mazzoleni

Avar: Marini Monza-Lazio 

Arbitro: Marcenaro

Assistenti: Mokhtar e Palermo

Quarto uomo: Massa

Var: Pairetto

Avar: Banti Spezia-Salernitana 

Arbitro: Orsato

Assistenti: Carbone e Tegoni

Quarto uomo: Zufferli

Var: Di Martino

Avar: Di Bello

Roma-Sampdoria 

Arbitro: Irrati

Assistenti: Zingarelli e Rocca

Quarto uomo: Manganiello

Var: Chiffi

Avar: Muto Napoli-Milan

Arbitro: Rapuano

Assistenti: Giallattini e Perrotti

Quarto uomo: Doveri

Var: Di Paolo

Avar: La Penna Empoli-Lecce 

Arbitro: Fabbri

Assistenti: Preti e Rossi

Quarto uomo: Volpi

Var: La Penna

Avar: Paganessi Sassuolo-Torino 

Arbitro: Pezzuto

Assistenti: Pagliardini e Longo

Quarto uomo: Sacchi

Var: Banti

Avar: Maggioni

I primi 30 della classifica marcatori

1) Victor Osimhen 21 2) Lautaro Martínez 14 3) MBala Nzola 12 4) Ademola Lookman 12 5) Khvicha Kvaratskhelia 12 6) Boulaye Dia 10  7) Paulo Dybala 9 8) Ciro Immobile 9 9) Mattia Zaccagni 9 10) Beto 9 11) Dusan Vlahovic 8 12) Marko Arnautovic 8 13) Olivier Giroud 8 14) Rafael Leao 8 15) Adrien Rabiot 7 16) Antonio Sanabria 7 17) Riccardo Orsolini 7 18) Gabriel Strefezza 7 19) Edin Dzeko 7 20) Armand Laurienté 7 21) Rasmus Hojlund 7 22) Arkadiusz Milik 6 23) Tammy Abraham 6 24) Teun Koopmeiners 6 25) Arthur Cabral 6 26) Eljif Elmas 6 27) Davide Frattesi 6 28) Felipe Anderson 6 29) Domenico Berardi 6 30) Manolo Gabbiadini 6

La classifica

Napoli 71 Lazio 52 Inter 50 Milan 48 Roma 47 Atalanta 45 Juventus 41* Udinese 38 Fiorentina 37 Bologna 37 Torino 37 Sassuolo 36 Monza 34 Empoli 28 Lecce 27 Salernitana 27 Spezia 24 Hellas Verona 19 Sampdoria 15 Cremonese 13 *15 punti di penalizzazione

Leggi anche: Scudetto e Champions, tutto in pochi giorni