Federico Chiesa
Federico Chiesa

Torino, 20 marzo 2021 - La Juventus per mettere pressione all'Inter e sperare di sorpassare il Milan al secondo posto. Il Benevento per risollevarsi da un momento un po' così (solo cinque punti nelle ultime 11 partite) e incrementare il vantaggio sul Cagliari, terzultimo. All'Allianz Stadium si sfidano bianconeri e giallorossi, il che significa anche Andrea Pirlo contro Filippo Inzaghi: due grandi amici ed ex compagni di squadra, oggi allenatori, che per una domenica saranno rivali. 

Qui Juve

Pirlo deve rinunciare ad Alex Sandro, Demiral, Dybala e Ramsey, ma recupera Bentancur, guarito dal Covid. Buffon potrebbe sostituire Szczesny, anche se in conferenza il tecnico dei piemontesi non ha sciolto le riserve. In difesa toccherà a Danilo, de Ligt, Bonucci e Bernardeschi, con quest'ultimo nel nuovo ruolo di terzino sinistro. Sulle fasce spazio a Chiesa e Kulusevski, mentre in mezzo al campo agiranno Arthur e Rabiot. In avanti ecco la coppia Ronaldo-Morata

Qui Benevento

Niente Schiattarella e Glik, squalificati, per il Benevento. Assenti pure gli infortunati Depaoli, Iago Falque e Letizia. Inzaghi dovrebbe affidarsi al 3-5-2, con Tello e Improta esterni. In attacco Caprari e Gaich si contendono il posto al fianco di Lapadula, con il primo in vantaggio. 

Probabili formazioni

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Bernardeschi; Chiesa, Arthur, Rabiot, Kulusevski; Morata, Ronaldo. All. Pirlo. 

Benevento (3-5-2): Montipò; Tuia, Caldirola, Barba; Tello, Hetemaj, Viola, Ionita, Improta; Lapadula, Caprari. All. Inzaghi. 

Orario e dove vederla in tv

Il match è in programma per domenica 21 marzo alle 15 e sarà visibile su Sky, per la precisione sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 252 del satellite). Sarà possibile seguire la partita anche in streaming, attraverso l'app o il sito di SkyGo, oppure su Now Tv. 

Leggi anche: Ronaldo miglior giocatore dell'anno Aic