Florenzi in azione con il Valencia, club con cui non è mai scattata la scintilla
Florenzi in azione con il Valencia, club con cui non è mai scattata la scintilla

Roma, 23 luglio 2020- Sono ore caldissime per quanto riguarda il futuro di Alessandro Florenzi: il giocatore è pronto a tornare a Trigoria dopo aver concluso l'esperienza di sei mesi con la maglia del Valencia che ha deciso di non esercitare il diritto di riscatto, rispedendolo in Serie A.

Difficilmente il giocatore resterà in giallorosso: Paulo Fonseca non sembra voler puntare su di lui per la prossima stagione e anche la tifoseria non è entusiasta di averlo come rinforzo. Tutto verrà deciso nei prossimi giorni, dato che il suo futuro è collegato direttamente a due persone che hanno fatto parte del suo passato. La pista più calda è quella che lo porterebbe alla Fiorentina, uno dei club italiani che hanno mostrato interesse verso di lui.

L'affare però diventerebbe concreto se sulla panchina viola sedesse Luciano Spalletti: l'allenatore ha già lavorato con Florenzi in passato e potrebbe decidere di portarlo con sé anche in questa nuova esperienza come uomo di fiducia. Lo stesso scenario potrebbe verificarsi qualora i toscani decidessero di puntare su Daniele De Rossi, un altro collega e amico del giocatore che sarebbe pronto a chiamarlo per vestire la maglia della Fiorentina.