9 mag 2022

Fiorentina-Roma 2-0: aggancio viola. Lotta serratissima per l'Europa

Un rigore di Nico Gonalzez e il grande gol di Bonaventura spingono in alto la Viola

ada cotugno
Sport
Super gol per Bonaventura
Super gol per Bonaventura

Firenze, 9 maggio 2022- Basta un primo tempo super alla Fiorentina per vincere contro la Roma e agganciarla proprio al sesto posto in classifica, con vista Europa. Un rigore di Nico Gonzalez e un super gol di Bonaventura bastano alla Viola per vincere uno scontro diretto importante e che potrebbe cambiare tutte le carte in tavola per la corsa all'Europa League, grande obiettivo per entrambe le squadre.

Primo tempo

Per la Fiorentina è un avvio a mille all'ora: dopo cinque minuti di gioco i ragazzi di Italiano passano in vantaggio con un calcio di rigore procurato e trasformato da Nico Gonzalez. Neanche il tempo di riorganizzare le idee che all'11' la Viola trova anche il raddoppio grazie a un'azione tutta in solitaria di Bonaventura che sfrutta un'indecisione della difesa della Roma per mandare in porta il pallone del 2-0. Poco più tardi l'ex Milan segna anche la doppietta personale, ma l'azione viene annullata dall'arbitro per fuorigioco. I giallorossi non riescono a creare grandi azioni pericolose, frastornati da una prima parte di partita travolgente da parte della Fiorentina. L'unico squillo arriva in pieno recupero con Abraham che non riesce a sfruttare una punizione di Pellegrini.

Secondo tempo

Anche nella ripresa i ritmi sono piuttosto alti, con la Roma che trova subito una buona occasione con una schiacciata di testa di Abraham, alla quale risponde immediatamente la Fiorentina con un tiro dal limite dell'area di Amrabat. I giallorossi sono più vivi rispetto alla prima frazione di gioco e al 66' arrivano vicini al gol con un triangolo tra El Shaarawy e Abraham, ma anche questa volta l'inglese non riesce a concretizzare l'ultimo passaggio. Prima della conclusione della partita sono i Viola ad attaccare, con la doppia chance capitata nel giro di due minuti sui piedi di Maleh prima e Nico Gonzalez poi. Ma l'equilibrio creato nel primo tempo non si sblocca: la Fiorentina porta a casa tre punti importantissimi per la corsa all'Europa e raggiunge proprio la Roma al sesto posto.

Leggi anche - Manchester City, in arrivo il colpo Haaland

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?