Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
20 mag 2022

Formazioni Fiorentina-Juve, Allegri: "Chiellini gioca, Dybala c'è"

Le parole del tecnico bianconero alla vigilia dell'ultima fatica della stagione al Franchi di Firenze

20 mag 2022
francesco bocchini
Sport
Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri
Massimiliano Allegri

Torino, 20 maggio 2022 - Ultimo tango per la Juventus 2021/22. I bianconeri, senza più obiettivi di classifica, chiudono la stagione allo stadio Franchi di Firenze con il desiderio di non sfigurare, consci che di fronte ci sarà un avversario alla disperata ricerca dei punti necessari per l'Europa. "Sarà una bella sfida contro una squadra che ha l'obiettivo di centrare l'Europa. Troveremo un ambiente caldo e noi dobbiamo divertirci - sottolinea alla vigilia Massimiliano Allegri - Mi aspetto una gara con tanti gol. Andremo tutti a Firenze a parte Danilo, Chiesa e De Sciglio. Gli altri sono disponibili. Rientra McKennie che magari farà un pezzetto di partita". 

Chiellini in campo

Chi scenderà in campo per l'ultima volta da juventino sarà Giorgio Chiellini, che già contro la Lazio aveva salutato il pubblico dell'Allianz Stadium. "Lascia un'eredità pesante perché comunque è stato un giocatore straordinario e lo è tuttora perché domani scenderà in campo - rivela il tecnico della Vecchia Signora - Anche a livello morale avrà lasciato ottimi insegnamenti ai calciatori che restano in spogliatoio". Da un giocatore d'esperienza a uno che sta prendendo adesso davvero contatto con la Prima Squadra come Fabio Miretti. "L'affidabilità con cui gioca Fabio sono le sue qualità principali. Mi ha stupito perché è un 2003 e gioca con la serenità e la tranquillità di un veterano".

La Juve del futuro

Se si parla di Miretti si parla inevitabilmente di futuro. "Le caratteristiche della prossima Juventus? Saranno quelle che deve sempre avere una squadra che punta a vincere e che lotta per tutti gli obiettivi per cui partecipa. Bisogna migliorare sicuramente la stagione di quest'anno - conclude Allegri - È vero anche che abbiamo una buona base da cui partire". 

Leggi anche: Perisic pronto per la Juve

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?