Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
18 mag 2022
18 mag 2022

Finale Europa League: Eintracht campione, Glasgow Rangers ko ai rigori

Decisivo l'errore di Aaron Ramsey

18 mag 2022
epa09956560 Rangers players Calvin Bassey (L) and Borna Barisic (R) react during the UEFA Europa League final between Eintracht Frankfurt and Glasgow Rangers in Seville, Spain, 18 May 2022.  EPA/Jose Manuel Vidal
La delusione dei giocatori dei Rangers (Ansa)
epa09956560 Rangers players Calvin Bassey (L) and Borna Barisic (R) react during the UEFA Europa League final between Eintracht Frankfurt and Glasgow Rangers in Seville, Spain, 18 May 2022.  EPA/Jose Manuel Vidal
La delusione dei giocatori dei Rangers (Ansa)

Siviglia (Spagna), 18 maggio 2022 - L'Europa League va all'Eintracht di Francoforte che supera in finale 6-5 i Glasgow Rangers dopo i calci di rigore. La partita era terminata 1-1 dopo i 90 minuti regolamentari (più recupero): vantaggio scozzese con Aribo-Ayodele, pari tedesco di Borrée. Quindi i tempi supplementari, dove il risultato non si è sbloccato nonostante un'occasionissima per gli scozzesi al 116esimo. Solo un miracolo del portiere tedesco Trapp ha evitato una rete che sarebbe stata probabilmente decisiva. Quindi la lotteria dagli undici metri, con un solo errore, fatale, da parte del gallese (ex Juventus) Aaron Ramsey al penultimo tiro per gli scozzesi.

Rivivi qui la diretta della finale

È stata un'attesa spasmodica quella della finale di Europa League. I tifosi pazientvano da tanto, troppo tempo per un successo europeo della loro squadra (i tedeschi prima di stasera avevano vinto solo la Coppa Uefa nel 1980, mentre gli scozzesi unicamente la Coppa delle Coppe nel 1972). A Siviglia, sede dell'atto conclusivo della manifestazione, ecco la bellezza di 130mila sostenitori stranieri, di cui 80mila provenienti dalla Scozia e 50mila dalla Germania. Peccato però che lo stadio Sanchez Pizjuan, che ospita l'evento, possa contenere solamente 43.800 spettatori, e che alle due società siano stati concessi dall'Uefa solo 10mila tagliandi a testa. 

Siviglia blindata

L'arrivo di un così alto numero di tifosi ha spinto le autorità locali ad aprire i cancelli anche dell'altro stadio cittadino, quello de la Cartuja dove gioca il Betis Siviglia, e di allestire un altro paio di fan zone. Questo per cercare di non creare disordini, anche se l'allerta resta massima, alla luce anche di quanto accadde 14 anni fa in occasione dell'ultima finale europea disputata dai Glasgow Rangers, con i suoi supporters a rendersi protagonisti in negativo a Manchester di violenze di vario tipo e scontri con la polizia. Siviglia si è insomma blindata. 

Formazioni ufficiali

Eintracht (3-4-2-1): Trapp; Touré, Tuta, N'Dicka; Knauff, Sow, Rode, Kostic; Lindstrom, Kamada; Borré. Allenatore: Glasner.
A disposizione: Grahl, Horz, Hinteregger, Jakic, Hrustic, Hasebe, Hauge, Chander, Da Costa, Lenz, Barkok, Lammers.

Rangers (5-4-1): McGregor; Tavernier, Lundstram, Goldson, Bassey, Barisic; Jack, Kamara; Aribo, Kent; Wright. Allenatore: Van Bronckhorst. <
A disposizione: McCrorie, McLaughlin, Balogun, Sands, King, Arfield, Davis, Lundstram, Lowry, Diallo, Sakala, Miller

Arbitro: Slavko Vincic (SVN)

 

Leggi anche: Inter, affondo per Dybala. Perisic verso la Juve 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?