Pep Guardiola, allenatore del Manchester City
Pep Guardiola, allenatore del Manchester City

Roma, 28 maggio 2021 – E’ l’ultimo tassello del calendario 2020/2021 della stagione dei club. Prima dell’Europeo, si parte l’11 giugno, la Champions League decreterà la vincitrice nella sfida allo stadio Do Dragao di Oporto tra Manchester City Chelsea. Finale tutta inglese tra blues e citizens, tra Thomas Tuchel e Pep Guardiola e con tanti campioni in campo.

Finale Champions League 2021: le ultime su Manchester City-Chelsea. Formazioni ufficiali. La diretta dalle 21

Probabili formazioni

Scontro tra due filosofie tattiche diverse, difesa a numero pari per Guardiola, a numero dispari per Tuchel, e anche in attacco ci sarà la sfida tra un tridente classico e uno con una punta supportata da due trequarti. Citizens con il 4-3-3 con Walker, Ruben Dias, Stones e Cancelo in difesa, Rodri a dettare i tempi in regia con Gundogan e De Bruyne ai lati, in avanti Mahrez, Foden e Bernardo Silva. Tuchel con il 3-4-2-1 con Christensen, Thiago Silva e Rudiger dietro, Azpilicueta e Alonso in fascia a centrocampo, Kanté e Jorginho in mezzo. Davanti Ziyech e Pulisic a sostegno di Werner.

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Ruben Dias, Stones, Cancelo; De Bruyne, Rodri, Gundogan; Mahrez, Foden, Bernardo Silva. All. Guardiola.

CHELSEA (3-4-2-1): Mendy; Christensen, Thiago Silva, Rudiger; Azpilicueta, Kanté, Jorginho, Alonso; Ziyech, Pulisic; Werner. All. Tuchel.

Orari tv

La partita si giocherà domani sabato 29 maggio allo stadio Do Dragao di Oporto in Portogallo con calcio d’inizio alle ore 21. Prevista la diretta televisiva sia a pagamento che in chiaro: diretta su Sky Sport, canali 201 e 251, in streaming su Sky Go, e su Canale 5, in streaming su Mediaset Play.

Leggi anche - Finale di Champions 2021 spostata a Oporto