Mohamed Fares con la maglia della Spal
Mohamed Fares con la maglia della Spal

ROMA, 5 agosto 2020 - Ecco anche il secondo colpo. La Lazio è vicinissima alla chiusura della trattativa per Mohamed Fares. L’esterno della Spal è pronto per approdare in biancoceleste. Dopo l’arrivo di Escalante, un’altra pedina si aggiunge allo scacchiere di Simone Inzaghi. Esplicitamente chiesto dal tecnico piacentino per rinforzare la fascia sinistra, Fares arriverà nella Capitale per una cifra intorno ai 7 milioni più un’ulteriore milione di bonus da sbloccare la prossima stagione. Scavalcata la concorrenza della Fiorentina e del Torino, che avevano provato ad assicurarsi le sue prestazioni. L’ex Verona firmerà con il club capitolino un contratto di cinque anni da 1,5 milioni a stagione. È il segnale che la Lazio ha voglia di rinforzarsi e regalare il prima possibile a Inzaghi una rosa completa per affrontare una stagione che sarà senza dubbio difficile e ricca di impegni. Ora si lavorerà intensamente per completare la difesa, dove sono previsti uno o due colpi, l’attacco, dove è in arrivo Borja Mayoral dal Real Madrid, e infine il centrocampo. Qui il sogno rimane David Silva del Manchester City. La trattativa è in evoluzione con il calciatore.

 Una stagione più che positiva a livello personale quella di Patric, diventato un elemento prezioso per Simone Inzaghi nei tre di difesa. Lo spagnolo si è ritagliato il suo spazio, ottenendo buoni risultati. In un intervista rilasciata ai media spagnoli, l’ex Barcellona ha fatto un bilancio della stagione appena conclusa: ”Abbiamo finito con un titolo, la Supercoppa. L’obiettivo era quello di entrare in Champions League ed è stata una stagione importante. A livello personale è stato il mio anno migliore, ho trovato maturità nel mio gioco e posizione nella squadra”. Il suo contratto scadrà nel 2022, ma la sua intenzione per il futuro sembra chiara: "Sul mio futuro non ho dubbi, stiamo parlando con il club per rinnovare e non credo che ci saranno problemi in merito. Nei prossimi mesi firmerò, voglio giocare in Champions League e continuare a crescere".