Fabian Ruiz con problemi influenzali
Fabian Ruiz con problemi influenzali

Napoli, 19 marzo 2019 - Fabian Ruiz fa i conti con la fine dell'inverno: dopo aver saltato per un attacco febbrile la sfida contro l'Udinese il centrocampista del Napoli ha dovuto abbandonare anche la nazionale spagnola, rinviando così il suo debutto con la selezione maggiore. Fabian infatti non ha ancora esordito con i grandi della Spagna e in occasione delle partite contro Norvegia e Malta avrebbe potuto trovare quei minuti che fin qui aveva trovato solamente con l'Under 21. Sarà una delle stelle della squadra che sarà nel girone dell'Italia all'Europeo di categoria quest'estate, con la speranza di poter figurare anche nei convocati di Luis Enrique pochi giorni prima della sfida di Bologna per i prossimi impegni di qualificazione a Euro 2020.

Non si era allenato per un attacco influenzale che continua a causare danni: lo staff medico di Luis Enrique lo ha mandato a casa dopo aver svolti alcuni esami preferendo puntare sul ritorno di Saul che a livello fisico non ha intoppi di questo genere. 

Sui propri canali social aveva lasciato questo messaggio al momento della convocazione: "Un sogno da bambino che oggi diventa realtà . Grazie a tutti quelli che sono stati sempre accanto a me e a questa squadra, che mi ha fatto crescere e dare il massimo per raggiungere questo grandissimo premio". 

Ora però per realizzare quel sogno dovrà aspettare almeno fino a giugno, ma con questa costanza di rendimento difficilmente mancheranno le opportunità per rivederlo in campo con la Roja. Intanto si attende il suo rientro a Napoli per riprendersi del tutto e tornare già dalla prossima partita contro la Roma nel centrocampo di Ancelotti.