Marco Rossi, ct dell'Ungheria
Marco Rossi, ct dell'Ungheria

La storia di Marco Rossi è clamorosa. Onesta trafila da mediano (Torino, Samp tra le varie) e vita da emigrato in panchina: il campionato vinto con l’Honved gli vale la chiamata come ct dell’Ungheria appena esclusa d al Mondiale 2018. Agli Europei, invece, i magiari ci vanno, all’ultimo respiro: 2-1 all’Islanda. Partita che Rossi, colpito dal Covid, seguì da casa. Il gol decisivo di Dominik Szoboszlai, stella del Lipsia (pagato 20 milioni a gennaio), ma grande assente per infortunio a questo Europeo.