Il logo della Uefa colorato con la bandiera arcobaleno
Il logo della Uefa colorato con la bandiera arcobaleno

Roma, 23 giugno 2021 - Il logo della Uefa con i colori arcobaleno, che "è orgogliosa di indossare. L'arcobaleno è un simbolo che promuove tutto ciò in cui crediamo - una società più giusta ed egualitaria, tollerante verso tutti, indipendentemente dalla loro provenienza, credo o genere". Così l'Unione Europea delle Federazioni Calcistiche Europee in una nota, dopo le polemiche seguite al rifiuto di illuminare stasera lo stadio di Monaco di Baviera con i colori dell'arcobaleno in occasione del match degli Europei tra la Germania e l'Ungheria.  "Alcune persone hanno interpretato come una scelta 'politica'", aggiunge il comunicato della Federcalcio europea. "Al contrario - prosegue la Uefa -, è stata la richiesta a essere politica poiché legata alla presenza della nazionale ungherese nello stadio per la partita di questa sera con la Germania. Per la Uefa, l'arcobaleno non è un simbolo politico, ma un segno del nostro fermo impegno per una società migliore e inclusiva".

Germania-Ungheria: 'invasione di campo' con bandiera arcobaleno

Ieri la scelta delle Federcalcio europea aveva suscitato diverse polemiche. Da parte sua la Germania si era indignata, mentre il sindaco di Monaco, Dieter Reiter, ha fatto sapere che, in risposta, tutti i palazzi della città, salvo lo stadio, saranno colorati con l'arcobaleno

Oggi, in risposta alla decisione della Uefa, anche il presidente del Parlamento europeo, David Sassoli, ha acconsentito alla richiesta dell'eurodeputata dei Verdi, Terry Reintke, di accendere le luci della sede dell'Eurocamera coi colori arcobaleno. A quanto si apprende da fonti del Parlamento europeo, i modi e i tempi del gesto di solidarietà nei confronti delle persone Lgbt vittime di discriminazioni verranno stabiliti nelle prossime ore.