Matthijs de Ligt
Matthijs de Ligt

Euro 2020, obiettivo riscatto per l'Olanda. La nazionale guidata da Frank De Boer, ex stella dell'Ajax con una poco fortunata esperienza da tecnico dell'Inter, vuole tornare a occupare un posto di primo piano nel panorama internazionale dopo la disastrosa campagna agli Europei 2012, terminata con tre sconfitte contro Danimarca, Germania e Portogallo, e addirittura le mancate qualificazioni nel 2016 e ai Mondiali del 2018. Passi falsi clamorosi per una delle potenze del calcio continentale. La riscossa dell'Olanda parte dal girone C: gli avversari sono Ucraina, Austria e Macedonia del Nord. Ostacoli sicuramente alla portata per una squadra che si presenta al via con il solito mix di talento ed esperienza, anche se dovrà fare a meno del totem Virgil Van Dijk: il difensore del Liverpool è out a causa della rottura del legamento crociato del ginocchio patito qualche mese fa. Cambio in extremis per De Boer, che deve rinunciare al portiere Jasper Cillessen del Valencia, positivo al coronavirus. Al suo posto Marco Bizot, estremo difensore dell'AZ Alkmaar.

Il cammino verso Euro 2020

L'Olanda ha conquistato il pass per Euro 2020 grazie al secondo posto ottenuto nel girone C di qualificazione alle spalle della Germania: 19 punti in otto partite, con l'unica sconfitta subita contro la formazione tedesca. Un ruolino di marcia convincente, agevolato comunque da avversari non proprio di primo livello come Irlanda del Nord, Bielorussia ed Estonia.

La rosa

Nonostante l'assenza forzata di Van Dijk, la nazionale di Frank De Boer potrà schierare una difesa molto solida guidata dallo juventino De Ligt e dall'interista De Vrij. Tanto talento anche acentrocampo, in particolare con Wijnaldum, De Jong, Van de Beek e l'atalantino De Roon. In attacco, invece, De Boer avrà a disposizione giocatori del calibro di Depay e Quincy Promes.

I convocati

Portieri: Marco Bizot (AZ Alkmaar), Tim Krul (Norwich City), Maarten Stekelenburg (Ajax).
Difensori: Patrick van Aanholt (Crystal Palace), Nathan Aké (Manchester City), Daley Blind (Ajax), Denzel Dumfries (PSV), Matthijs de Ligt (Juventus), Jurriën Timber (Ajax), Joël Veltman (Brighton & Hove Albion), Stefan de Vrij (Inter), Owen Wijndal (AZ).
Centrocampisti: Donny van de Beek (Manchester United), Ryan Gravenberch (Ajax), Frenkie de Jong (Barcellona), Davy Klaassen (Ajax), Teun Koopmeiners (AZ), Marten de Roon (Atalanta), Georginio Wijnaldum (Liverpool).
Attaccanti: Steven Berghuis (Feyenoord), Cody Gakpo (PSV), Luuk de Jong (Siviglia), Donyell Malen (PSV), Memphis Depay (Lione), Quincy Promes (Spartak Mosca), Wout Weghorst (VfL Wolfsburg).


Il campione

Per Memphis Depay è arrivato il momento della verità. A 27 anni, l'attaccante del Lione cerca la definitiva consacrazione internazionale: in stagione ha siglato 22 reti in 40 presenze.

Il miglior risultato

L'Olanda ha raggiunto per tre volte le semifinali del torneo, mentre nel 1988 ha conquistato il trofeo nella manifestazione giocata in Germania.

Il calendario

13/6 Olanda-Ucraina (alle 21) - Amsterdam
17/6 Olanda-Austria (alle 21) - Amsterdam
21/6 Olanda-Macedonia del Nord (alle 21) - Amsterdam