Roma, 10 luglio 2021 -  Londra per una domenica... capitale d'Italia. Prima la finale di Wimbledon (orari e dove vederla in tv) che vede per la prima volta sul campo centrale un italiano (Matteo Berrettini) giocarsi la vittoria (contro Djokovic). Poi in serata a Wembley la finalissima degli Europei di calcio con la nazionale di Mancini opposta ai padroni di casa dell'Inghilterra. Un pomeriggio a tinte azzurre in due templi sacri dello sport mondiale: Wimbledon per il tennis, Wembley per il calcio.

Mancini come Braveheart: la Scozia tifa Italia

Comunque vada la doppia fantastica sfida, sia i calciatori azzurri sia Matteo Berrettini saranno festeggiati lunedì al loro rientro in Italia dal presidente Sergio Mattarella che domani (domenica 12 luglio) sarà in tribuna a Wembley a sostenere gli azzurri, seduto di fianco al duca di Cambridge William (che pitrebbe portare con sè il principino George) e al premier britannico Bors Johnson.

Focolai e contagi: via ai maxi schermi

Il presidente della Repubblica ha infatti invitato il tennista e il calciatore al Quirinale: l'appuntamento nei saloni di rappresentanza è previsto per le ore 17. E sarà l'occasione per il capo delo Stato di ringraziare a nome di tutto il Paese Mancini e i suoi ragazzi e Berrettini per le tante emozioni che ci hanno regalato in queste settimane durante le quali lo sport ha saputo trasmettere quell'allegria scomparsa dalle nostre vite in questo anno orrendo di pandemia. E sarà festa quale sia il risultato delle due partite di domani.

Resta un'ultima curiosità: vedere se Mattarella andrà negli sposgliatoi a fine match soprattutto in caso di vittoria degli azzurri.