Belotti esulta con i compagni in Nazionale (Ansa)
Belotti esulta con i compagni in Nazionale (Ansa)

L'Italia corre spedita verso la partita con la Svizzera. Mercoledì sera alle ore 21 gli Azzurri di Mancini avranno la chance di mettere l'ipoteca sulla qualificazione agli ottavi di finale di Euro 2020. Degli obiettivi della Nazionale ha parlato Andrea Belotti in un'intervista pubblicata sul sito della Uefa: "Dopo aver toccato il punto più basso non andando ai Mondiali, l'obiettivo è stato subito quello di cercare di vincere questo Europeo".

Belotti: "Possiamo aspirare alla finale"

Andrea Belotti ci crede: l'Italia può vincere Euro 2020. A due giorni dalla seconda partita del Gruppo A contro la Svizzera, l'attaccante azzurro ha descritto il clima che si vive nello spogliatoio degli Azzurri: "Tra noi c'è un grande senso di appartenenza, sappiamo quanto è importante questa maglia. Abbiamo tanta voglia di riscatto dopo aver toccato il punto più basso con la mancata qualificazione ai Mondiali".

Colui che ha permesso il cambio di rotta è stato il CT Roberto Mancini, elogiato dallo stesso Belotti: "Ha dato serenità e fiducia a tutti i giocatori. Ci ha restituito entusiasmo, ci ha fatto sentire importanti e trasmesso delle idee di gioco. Ognuno di noi può esaltare le proprie caratteristiche".

Verso la Svizzera: Verratti può andare in panchina

Mancini non vede l'ora di avere a disposizione Marco Verratti. Perno del proprio club e della Nazionale, il centrocampista del Psg aveva sofferto un infortunio al legamento collaterale esterno del ginocchio destro e ha recuperato in tempi record. L'idea è quella, però, di non essere eccessivamente frettolosi: gli Azzurri hanno portato a casa tre punti pesanti contro la Turchia e probabilmente faranno a meno di Verratti anche contro la Svizzera, così da averlo a disposizione al 100% o quasi per il Galles.

Il CT dovrebbe riconfermare l'undici iniziale visto all'esordio. Un piccolo dubbio riguarda Berardi, per il quale comunque filtra ottimismo: dovrebbe essere del match. Sarà out, invece, Florenzi; al suo posto giocherà Di Lorenzo, che era subentrato al suo posto già nel secondo tempo contro i turchi.

Leggi anche: Euro 2020, Eriksen: "Non mollo, potrei allenarmi"