Si entra ad un passo dalla storia. Stasera all’Allianz Arena di Monaco di Baviera l’Italia affronta il Belgio nei quarti di finale dell’Europeo, in palio un posto in semifinale contro la vincente di Svizzera-Spagna. Gli azzurri, fermati proprio ai quarti cinque anni fa dai tedeschi, cercano di tornare tra le prime quattro nazioni in Europa e per farlo si appoggeranno a qualche cambio di formazione. Il commissario tecnico Roberto Mancini lancia due juventini nell’undici titolare.

Italia Belgio, De Bruyne c'è. Dove vedere la partita

Formazioni ufficiali

Dopo l’ultima riunione tecnica è arrivata la conferma della titolarità di Giorgio Chiellini al fianco di Leonardo Bonucci: sarà grande sfida con Romelu Lukaku. Una nuova versione di Juve-Inter. Non solo il difensore, davanti infatti il ct schiererà Federico Chiesa titolare al posto di Domenico Berardi, a completare il tridente ci saranno Immobile e Insigne. Mediana a tre con Barella, Jorginho e Verratti, dato ancora in vantaggio su Locatelli. Di Lorenzo e Spinazzola saranno i terzini. Nel Belgio recupera De Bruyne, ma non Eden Hazard. In campo anche il fratello Torgan, e spazio a Carrasco davanti con Lukaku. In mediana Meunier, Tielemans e Witsel. All’Allianz sono attesi 10 mila tifosi italiani tra i 50 mila connazionali residenti in Germania, in un impianto che dovrebbe contenere 15 mila posti con le restrizioni. Occhio anche ai diffidati, Barella, Di Lorenzo e Pessina nell’Italia, Alderweireld, Thorgan Hazard e Vermaelen nel Belgio.

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne. All. Mancini
Belgio (3-4-2-1): Courtois; Alderweireld, Vermaelen, Vertonghen; Meunier, Tielemans, Witsel, T. Hazard; De Bruyne, Carrasco; Lukaku. All. Martinez.

Spagna prima semifinalista

La Spagna è la prima semifinalista degli Europei: gli iberici hanno sconfitto la Svizzera ai rigori (1-1 il punteggio dei tempi regolamentari)

Tabellone quarti: gli accoppiamenti, le date e le sedi