Il girone E
Il girone E

Il girone E di Euro 2020 sembra, all’apparenza, abbastanza delineato. Sono state sorteggiate in questo girone la Spagna tre volte campione d’Europa, la Svezia, la Polonia e la Slovacchia. Secondo i bookmakers il discorso per il primo posto è chiuso, con la Spagna che è data vincente a 1,33, mentre la Polonia (6,5) è favorita sulla Svezia (7,5). Chiude la Slovacchia, che si è qualificata attraverso i playoff, a 15. Insomma, secondo i pronostici e le quote delle scommesse, la Roja ha la strada spianata per gli ottavi di finale (ed è una delle favorite anche per il successo all’Europeo 2021), mentre l’altro posto se lo giocheranno Polonia e Svezia.

Questi sono i favoriti per le statistiche, ma si sa che il campo non sempre è d’accordo. Quindi i colpi di scena e le sorprese non sono da escludere. La Spagna (che gioca le partite in casa a Siviglia) si ritrova senza il suo leader Sergio Ramos e il ct Luis Enrique è finito nella bufera per non aver convocato nemmeno un giocatore del Real Madrid (prima volta nella storia), mentre la Polonia è guidata dall’attaccante più forte al mondo Robert Lewandowski.

E purtroppo mancherà l’atteso scontro proprio tra Lewandowski e un altro fuoriclasse, lo svedese Zlatan Ibrahimovic, out per infortunio, dopo essere tornato in nazionale a 39 anni. La Svezia è da sempre una squadra pragmatica e ha giovani interessanti come lo juventino Kulusevski. Con la Spagna, tra l’altro, si sono appena affrontate nel girone di qualificazione. Se all’andata le Furie Rosse si sono imposte con un secco 3-0, al ritorno in Svezia hanno raggiunto l’1-1 solo al 92’. L’orgoglio della Slovacchia e del suo capitano Hamsik, infine, potrebbe portare questa nazionale a giocarsi uno fra i migliori terzi posti a disposizione per regalarsi gli ottavi di finale.

Euro 2020 girone E calendario: dove e quando vedere le partite

Lunedì 14 giugno 2021

  • Polonia-Slovacchia ore 18 a San Pietroburgo (Sky)
  • Spagna-Svezia ore 21 a Siviglia (Rai 1 e Sky)

Venerdì 18 giugno 2021

  • Svezia-Slovacchia ore 15 a San Pietroburgo (Sky)

Sabato 19 giugno 2021

  • Spagna-Polonia ore 21 a Siviglia (Rai 1 e Sky)

Mercoledì 23 giugno 2021

  • Svezia-Polonia ore 18 a San Pietroburgo (Sky)
  • Slovacchia-Spagna ore 18 a Siviglia (Sky)