Paulo Fonseca, allenatore della Roma
Paulo Fonseca, allenatore della Roma

Roma, 28 ottobre 2020 - Paulo Fonseca e le scelte di formazione. L'allenatore giallorosso ha parlato alla vigilia di Roma-CSKA Sofia di Europa League dando importanti conferme su quella che sarà la titolarità di Borja Mayoral, uno degli acquisti più aspettati per questa stagione.

Le dichiarazioni del portoghese

"Sì, domani giocherà" ha detto Fonseca ai microfoni riferendosi a Borja Mayoral. "Giocherà come punta. È un giovane, ha bisogno di adattarsi, aveva giocato sempre in una realtà diversa. Devo dire che ha lavorato molto a Berna, è stata una partita difficile, sul sintetico. Ho fiducia in lui, va capito che è un giovane che ha bisogno di tempo" ha aggiunto ribadendo massima stima nei confronti di un calciatore che dovrà recitare lo scomodo ruolo di vice Dzeko.

Il ritorno di Smalling

Oltre a Borja Mayoral, l'altro giocatore confermato per la gara col CSKA Sofia è Chris Smalling, che verrà schierato nel reparto per la prima volta in questa stagione, anche se Fonseca ci ha tenuto a sottolineare di essere soddisfatto del rendimento della difesa anche senza di lui. "Smalling sarà titolare, è un giocatore importante per noi, ma non ha una relazione diretta con la prestazione difensiva della squadra. Non possiamo parlare solo dei difensori, penso sia giusto dire che questi tre ragazzi che hanno giocato sono stati sempre bene. Per me non è giusto fare questa relazione con Smalling. Smalling è un grande difensore, ma i tre hanno giocato sempre bene" ha aggiunto.