La Lazio a caccia della vittoria qualificazione
La Lazio a caccia della vittoria qualificazione

Rennes, 11 dicembre 2019 – Europa League: una qualificazione quasi impossibile, con quel 'quasi' che però qualche spiraglio lo lascia aperto. Sarà una sfida da dentro o fuori quella di domani sera per la Lazio, che dovrà innanzitutto vincere sul campo del Rennes già eliminato, ma dovrà sperare anche nella contemporanea sconfitta del Cluj contro un Celtic che è sì più forte sulla carta, ma è anche già aritmeticamente ai sedicesimi di finale come prima nel girone e quindi non ha alcuna necessità di vincere a tutti i costi. Un solo pareggio in una delle due sfide, infatti, garantirebbe alla squadra rumena il passaggio del turno a discapito dei biancocelesti. La compagine scozzese guida infatti il gruppo E con 13 punti, segue il Cluj con 9 punti, poi la Lazio con 6 punti e infine il Rennes fermo a quota 1. 

Probabili formazioni

Nonostante sia una sfida davvero decisiva, Inzaghi ha intenzione di fare riposare alcuni titolari in vista della prossima sfida di campionato. Solito ballottaggio Proto-Strakosha tra i pali, può giocare il primo. In difesa non si tocca Acerbi, ai suoi lati spazio a due tra Vavro, Luiz Felipe, Bastos e Patric. Sulle fasce dentro Jony e Marusic, che concederanno un turno di riposo a Lulic e Lazzari. A centrocampo non sarà convocato Milinkovic-Savic: il serbo ha un piccolo problema muscolare che non desta preoccupazioni, ma non verrà rischiato dallo staff biancoceleste. Al suo posto ecco quindi Cataldi, con Parolo e Luis Alberto ai suoi lati. Davanti certo di una maglia Caicedo, da capire chi riposerà tra Correa e Immobile. Se non entrambi: Inzaghi potrebbe infatti dare spazio anche a Adekanye. Nel Rennes non mancherà l’ex conoscenza del calcio italiano Niang, che affiancherà in attacco Hunou. A centrocampo spazio a Camavinga e Siliki, con Del Castillo e Tait sugli esterni. In difesa Traore e Maouassa saranno titolari come terzini, mentre Morel e Da Silva agiranno da centrali. Tra i pali dal 1’ ci sarà ancora Mendy

Lazio (3-5-2): Proto; Luiz Felipe, Acerbi, Bastos; Jony, Cataldi, Parolo, Luis Alberto, Marusic; Adekanye, Caicedo.
Rennes (4-4-2): Mendy; Traore, Da Silva, Morel, Maouassa; Del Castillo, Camavinga, Siliki, Tait; Niang, Hunou. 

Orari tv

La partita tra Lazio e Rennes si disputerà giovedì 12 dicembre allo stadio Roazhon Park di Rennes. Il fischio d’inizio è previsto per le 18.55. Il match sarà trasmesso in diretta televisiva su Sky Sport e anche in chiaro su TV8, mentre in live streaming sarà visibile su Sky Go.