Europa League, il Napoli di Gattuso deve riscattare il ko d'esordio contro l'AZ (Ansa)
Europa League, il Napoli di Gattuso deve riscattare il ko d'esordio contro l'AZ (Ansa)

Roma, 28 ottobre 2020 – Archiviata la seconda giornata di Champions League, è tutto pronto per il secondo turno anche in Europa League. Sempre tre le squadre italiane impegnate nella giornata di domani: la Roma cercherà di dare continuità alla vittoria ottenuta in rimonta contro lo Young Boys, questa volta di fronte c’è il Cska Sofia; stesso obiettivo per il Milan, che dopo aver trionfato in terra scozzese contro il Celtic se la vedrà a San Siro contro lo Sparta Praga; in campo infine anche il Napoli, che a sorpresa è stato sconfitto all’esordio contro l’AZ Alkmaar e cercherà il riscatto immediato sul campo della Real Sociedad. Vediamo le probabili formazioni delle tre sfide che vedranno impegnate le italiane.

Le italiane in campo: probabili formazioni e orari tv

Milan-Sparta Praga (giovedì ore 18.55, Sky Calcio)

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dalot; Kessie, Tonali; Diaz, Krunic, Castillejo; Leao.
Sparta Praga (4-2-3-1): Heca; Sacek, Plechaty, Celutska, Hanousek; Pavelka, Travnik; Vindheim, Dockal, Moberg; Kozak.

Real Sociedad-Napoli (giovedì ore 21.00, Sky Calcio e TV8)

Real Sociedad (4-1-4-1): Remiro; Gorosabel, Elustondo, Le Normand, Muñoz; Zubimendi; Oyarzabal, David Silva, Guridi, Portu; William José.
Napoli (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Fabian Ruiz, Lobotka; Politano, Petagna, Lozano; Osimhen.

Roma-Cska Sofia (giovedì ore 21.00, Sky Calcio)

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Peres, Ibanez, Smalling, Spinazzola; Villar, Cristante; Perez, Pellegrini, Mkhitaryan; Mayoral.
Cska Sofia (4-2-3-1): Busatto; Vion, Anton, Mattheij, Mazikou; Youga, Sankharé; Sinclair, Tiago Rodrigues, Henrique; Sowe.

Leggi anche: Covid, Ronaldo è ancora positivo: salta Juventus-Barcellona di Champions League