24 mar 2022

Eriksen torna in nazionale 9 mesi dopo l'arresto cardiaco

Il calciatore del Brentford in campo con la Danimarca: "Non sarei qui se non fossi sicuro che giocare non avrà conseguenze sulla mia salute"

gabriele sini
Sport
Christian Eriksen (Ansa)
Christian Eriksen (Ansa)

24 marzo 2022 - Christian Eriksen vestirà la maglia della sua nazionale, la Danimarca, nove mesi dopo l'arresto cardiaco accusato durante Euro 2020. Il centrocampista ex Inter è stato convocato per le amichevoli contro l'Olanda e la Serbia, per le quali sarà a disposizione del tecnico Kasper Hjumand. Eriksen vestirà la divisa danese per la prima volta dopo quel 12 giugno della scorsa estate, quando fu necessario l'utilizzo del defibrillatore per mantenerlo in vita.

Eriksen: "Felice di essere tornato"

Il calciatore del Brentford ha rilasciato qualche dichiarazione da Marbella, sede del ritiro della Danimarca: "Sono molto felice di essere tornato, è passato tanto tempo. Sono stato fortunato: ora sto bene, tutto va per il meglio e posso giocatore ancora. Sono motivato perché voglio tornare a fare la mia vecchia vita. Ovviamente non sarei mai sceso nuovamente in campo senza sapere che sarei stato in grado di rientrare senza alcuna conseguenza sulla mia salute". Anche il suo allenatore in nazionale, Kasper Hjumand, ha commentato la convocazione di Eriksen: "Siamo felicissimi di averlo qui, è una sensazione forte. Quando si è unito al gruppo, ieri, è stato davvero un grande momento. Contro l'Olanda partirà dalla panchina, ma per la Serbia sarà disponibile al 100%".

Leggi anche: Locatelli in ritiro con la Nazionale: è guarito dal Covid

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?