L'ex rossonero Cutrone (ANSA)
L'ex rossonero Cutrone (ANSA)

Empoli, 22 dicembre 2021 – Dopo il passo falso contro il Napoli, il Milan vuole fortemente riprendere la sua corsa per non perdere terreno dall’Inter capolista e chiudere al meglio un 2021 comunque molto positivo: per farlo, però, i rossoneri questa sera alle 20.45 (diretta su Sky Sport e DAZN) dovranno superare a domicilio uno scoglio non facile come l’Empoli che è stato capace di portare a casa scalpi importanti come quello della Juventus: la formazione di Andreazzoli dovrebbe scendere in campo con un 4-3-1-2: tra i pali ci sarà Vicario che davanti a sé avrà il quartetto difensivo composto da Stojanovic, Romagnoli, Luperto e Parisi. Zurkowski e Henderson saranno gli esterni che faranno reparto a centrocampo con Ricci mentre Bajrami agirà sulla trequarti a supporto di Pinamonti e l’ex rossonero Cutrone.

Nel Milan torna Giroud dal 1’

Mister Stefano Pioli si affiderà invece al consueto 4-2-3-1. In porta ci sarà Mike Maignan che sarà protetto da un pacchetto difensivo composto da Florenzi, Tomori, Romagnoli e il rientrante Theo Hernandez. La coppia in mediana sarà invece formata da Tonali e Bennacer con Kessié che un po’ a sorpresa si dovrebbe spostare sulla trequarti assieme a Messias e Krunic. Davanti, infine, con il forfait di Zlatan Ibrahimovic le chiavi dell’attacco rossonero saranno affidate a Giroud che torna titolare dal 1’.

Orari e TV: diretta alle 20.45 su Sky Sport e DAZN

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Romagnoli, Luperto, Parisi; Zurkowski, Ricci, Henderson; Bajrami; Cutrone, Pinamonti.

Milan (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Messias, Kessié, Krunic; Giroud.









Leggi anche - Serie A, 19° giornata: probabili formazioni e orari tv