Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
22 dic 2021
matteo airoldi
Sport
22 dic 2021

Empoli-Milan: probabili formazioni e dove vederla in tv

L'ex rossonero Cutrone guiderà assieme a Pinamonti l'attacco toscano mentre Pioli potrebbe provare Kessié sulla trequarti 

22 dic 2021
matteo airoldi
Sport
L'ex rossonero Cutrone (ANSA)
Patrick Cutrone (ANSA)
L'ex rossonero Cutrone (ANSA)
Patrick Cutrone (ANSA)

Empoli, 22 dicembre 2021 – Dopo il passo falso contro il Napoli , il Milan vuole fortemente riprendere la sua corsa per non perdere terreno dall’Inter capolista e chiudere al meglio un 2021 comunque molto positivo: per farlo, però, i rossoneri questa sera alle 20.45 (diretta su Sky Sport e DAZN) dovranno superare a domicilio uno scoglio non facile come l’ Empoli che è stato capace di portare a casa scalpi importanti come quello della Juventus: la formazione di Andreazzoli dovrebbe scendere in campo con un 4-3-1-2: tra i pali ci sarà Vicario che davanti a sé avrà il quartetto difensivo composto da Stojanovic, Romagnoli, Luperto e Parisi. Zurkowski e Henderson saranno gli esterni che faranno reparto a centrocampo con Ricci mentre Bajrami agirà sulla trequarti a supporto di Pinamonti e l’ex rossonero Cutrone.

Nel Milan torna Giroud dal 1’

Mister Stefano Pioli si affiderà invece al consueto 4-2-3-1. In porta ci sarà Mike Maignan che sarà protetto da un pacchetto difensivo composto da Florenzi, Tomori, Romagnoli e il rientrante Theo Hernandez. La coppia in mediana sarà invece formata da Tonali e Bennacer con Kessié che un po’ a sorpresa si dovrebbe spostare sulla trequarti assieme a Messias e Krunic. Davanti, infine, con il forfait di Zlatan Ibrahimovic le chiavi dell’attacco rossonero saranno affidate a Giroud che torna titolare dal 1’.



Orari e TV: diretta alle 20.45 su Sky Sport e DAZN

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Romagnoli, Luperto, Parisi; Zurkowski, Ricci, Henderson; Bajrami; Cutrone, Pinamonti.

Milan (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Tonali, Bennacer; Messias, Kessié, Krunic; Giroud.

Leggi anche - Serie A, 19° giornata: probabili formazioni e orari tv

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?