Alexis Sanchez (Ansa)
Alexis Sanchez (Ansa)

Milano, 26 ottobre 2021 – Sette punti di ritardo per l’Inter dal Milan, impegnato a San Siro con il Toro, e dal Napoli, in casa col Bologna. Il pareggio con la Juventus ha portato con sé il rammarico di una partita comandata ma non vinta e di un rilancio rimandato. I tre punti sarebbero stati importanti per rientrare prepotentemente nella lotta Scudetto e ora la vittoria sarà d’obbligo nell’insidiosa trasferta di Empoli. Simone Inzaghi valuta il turnover nella settimana da tre partite.

Serie A, il calendario e le dirette - Classifica

Probabili formazioni

La gestione delle energie sarà obbligata per Simone Inzaghi, soprattutto nella componente più esperta della squadra. Il riferimento è a Edin Dzeko che al Castellani dovrebbe partire dalla panca in favore di Alexis Sanchez, Lautaro ci sarà, ma anche in mediana Calhanoglu potrebbe rifiatare in favore di Vecino così come Perisic per far posto a Dimarco. In difesa riposo forse per de Vrij, al suo posto Ranocchia. Per la panchina dovrebbero recuperare anche Vidal e Correa. Per l’Empoli di Andreazzoli 4-3-1-2 con Stojanovic, Ismajli, Luperto e Marchizza in difesa, Haas, Ricci e Bandinelli in mediana, Henderson tra le linee con Cutrone e Pinamonti in attacco.

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Marchizza; Haas, Ricci, Bandinelli; Henderson; Cutrone, Pinamonti. All. Andreazzoli.
INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Darmian, Barella, Brozovic, Vecino, Dimarco; Lautaro, Sanchez. All. S. Inzaghi

Orari tv

La partita si giocherà mercoledì 27 ottobre alle ore 20.45 allo stadio Castellani di Empoli con diretta sia su Dazn, visibile sull’apposita app sia su mobile che smart tv, sia sulla pay tv satellitare Sky sui canali 201, 251 e 213. In streaming su Sky Go.

Leggi anche - Serie A, quattro allenatori squalificati