Paulo Dybala
Paulo Dybala

Torino, 25 ottobre 2020 - "Il rinnovo di Dybala? C'è una volontà chiara da parte della Juventus e anche da parte del giocatore. Stiamo parlando proficuamente. Logicamente questo è un momento molto particolare per tutti, tra l'altro degli ultimi 20 giorni ne abbiamo passati 15 chiusi in isolamento fiduciario in hotel, quindi non potevamo incontrare nessuno, però stiamo parlando sempre e continueremo a farlo per cercare di arrivare a una felice soluzione per tutti". Fabio Paratici si dice fiducioso riguardo alla conclusione felice della trattativa con l'entourage di Paulo Dybala per il prolungamento del contratto che scade il 30 giugno 2022. "Paulo intanto sta meglio fisicamente, sta ritrovando condizione, non dimentichiamo come ha già detto il mister e come ho già detto io martedì che è stato fuori due mesi per un infortunio muscolare, poi è rientrato, ha fatto qualche allenamento, è andato in Nazionale, dove ha avuto un problema gastrointestinale. Quindi è stato fermo dieci giorni". 

"Mio Futuro? Ne parleremo"

Il Chief Football Officer bianconero si espone anche sul proprio di futuro. "Sono fortunato ad avere un rapporto schietto e direttore con il presidente Andrea Agnelli. C'è grande fiducia da parte sua e grande felicità da parte mia nell'essere alla Juventus - sottolinea Paratici ai microfoni di Sky Sport - Questa credo sia la base più importante per poi arrivare a parlarne. Ne parleremo, ma non c'è nessuna fretta perchè appunto una relazione che porta a questo tipo di situazioni in divenire, senza nessun ansia o problematica". 

Leggi anche: I risultati della quinta giornata e la classifica