Zlatan Ibrahimovic (ANSA)
Zlatan Ibrahimovic (ANSA)
Milano, 2 giugno 2020 – A dieci giorni dalla partita di ritorno della semifinale di Coppa Italia contro la Juventus – match che segnerà la fine del lungo stop imposto dal coronavirus al calcio – il Milan si trova a fare i conti con un nuovo infortunio. A fermarsi nell’allenamento odierno a causa di un s ospetto stiramento al flessore è stato Leo Duarte. Il difensore brasiliano, che già era reduce da un lungo stop dovuto alla frattura del calcagno rimediata a novembre, verrà sottoposto nelle prossime ore agli accertamenti clinici di rito che stabiliranno l’esatta entità dell’infortunio e soprattutto i tempi di recupero che difficilmente saranno inferiori a qualche settimana.

Domani intanto dovrebbe essere il giorno del rientro in Italia di Zlatan Ibrahimovic che entro il fine settimana sosterrà gli esami di controllo che permetteranno di quantificare l’esatto grado della lesione al soleo che lo svedese si è procurato pochi giorni fa in allenamento. Anche per lui sembrano comunque scontate diverse partite d’assenza che costringeranno mister Stefano Pioli a ridisegnare l’attacco rossonero che è decisamente ridotto all’osso.